ULTIME NOTIZIE Cantone
Locarno
8 min

Affittacamere, nei Comuni la verifica è diventata una ‘gimcana’

La Città risponde ad Angelini Piva e cofirmatari sull’introduzione della nuova procedura per gli alloggi ad uso turistico messi sulle piattaforme online
Ticino
2 ore

‘L’uso dell’automobile privata per i frontalieri va agevolato’

A chiederlo è la Commissione dell’economia e tributi. La misura riguarda l’uso per lavoro: ‘Non si deve per forza dover usare quella aziendale’
Mendrisiotto
2 ore

Monte Generoso, si chiude un capitolo lungo 130 anni

Con la posa degli ultimi elementi delle rotaie e della cremagliera si è concluso oggi il risanamento del binario, risalente al 1890
Bellinzonese
2 ore

Bellinzona: chiesto un progetto sociale nell’ex vivaio comunale

Lorenza Röhrenbach, Ronald David e Giulia Petralli chiedono al Municipio se intende valutare di realizzare un orto comunale sul sedime in via San Biagio
gallery
Mendrisiotto
2 ore

Il Nebiopoli incontra i bambini delle Elementari di Chiasso

L’obiettivo è trasmettere il vero spirito del Carnevale e mostrarne l’organizzazione. Un modo, anche, per prevenire atti di violenza futuri
Luganese
2 ore

Sottopasso Genzana, luce verde unanime dalla Gestione

Firmato il rapporto per la realizzazione di un’opera che rappresenta un tassello del riordino di tutto il comparto della stazione
Luganese
2 ore

Caslano, ciclista colto da malore sulla cantonale: è grave

L’uomo, un 54enne svizzero domiciliato nel Luganese, si è accasciato a terra ed è stato soccorso dalla Croce Verde di Lugano. Traffico molto perturbato
Luganese
3 ore

Un ‘Incontro’ per la nuova casa anziani a Melano

La giuria ha premiato il progetto dell’architetto Lorenzo Orsi per la realizzazione della struttura geriatrica che sorgerà al posto del vecchio posteggio
Bellinzonese
3 ore

‘La Resistenza in 100 Canti’ al Circolo Carlo Vanza a Bellinzona

Sabato 4 febbraio alle 16.15 è prevista la presentazione dell’opera da parte dell’autore e curatore Alessio Lega
Locarnese
3 ore

Giovani e finanze, una conferenza di Cosimo Massaro

Sabato al Palexpo Fevi l’intervento dello scrittore ed esperto di questioni finanziarie, invitato da ‘GenitorInformaTI’
Bellinzonese
4 ore

A Campo Blenio torna la passeggiata enogastronomica  

‘A Scpass in Sorasosct’ in agenda domenica 5 marzo. Iscrizioni aperte a partire dal 1° febbraio
02.01.2020 - 06:10

Nuovi interventi per i gatti randagi a Gudo

Il monitoraggio e le sterilizzazioni della Spab funzionano e hanno portato frutti in altri quartieri, come a Claro e nel centro storico

di Thomas Schürch
nuovi-interventi-per-i-gatti-randagi-a-gudo
Ti-Press

Le colonie di felini ‘senzatetto’ sono una realtà presente in Ticino da tempo e la cui situazione viene costantemente monitorata dalle autorità, pronte ad agire in caso di bisogno. È il caso del quartiere bellinzonese di Gudo, dove la Società protezione animali Bellinzona (Spab) sarà chiamata a intervenire nuovamente. La colonia locale, infatti, non è ancora ferma, ma sta aumentando. «A metà gennaio interverremo in quella zona – spiega il presidente della Spab Emanuele Besomi –. Avvieremo una cattura destinata al controllo sanitario, ma non ci sono allarmismi particolari». Alcuni animali potrebbero essere sfuggiti alle operazioni svolte in precedenza con l’aiuto di alcuni cittadini. «Sono state trovate delle gabbie azionate, completamente chiuse, ma senza l’animale all’interno. Qualcuno potrebbe averle fatte scattare in modo da evitare che i gatti ci finissero dentro – prosegue Besomi –. Inoltre, alcuni felini rilevati in passato in quella zona non si sono più visti. È sufficiente che rimangano in circolazione tre o quattro esemplari non sterilizzati di ambo i sessi e nel giro di qualche anno il numero può salire nuovamente». Gli animali sani, una volta controllati e sterilizzati, verranno rimessi in libertà, in modo da operare una decrescita naturale e graduale.

A Claro situazione sotto controllo

Discorso diverso per il quartiere di Claro: dopo l’azione di un anno fa che aveva portato alla cattura e alla sterilizzazione di otto esemplari, non sono più arrivate altre segnalazioni. Le sorti di queste colonie non interessano solamente la Spab, ma anche altre associazioni, amatoriali e non. «Noi cerchiamo, nei limiti del possibile, di coordinarci con tutti», annota Besomi: «Visto il numero di gruppi desiderosi di dare un contributo, il mio consiglio è quello di prendere contatto con noi. La Spab è aperta alle collaborazioni, a condizione che vengano rispettati dei criteri sanitari e che tutto venga fatto entro i limiti della legalità con tutte le autorizzazioni necessarie. La situazione, in generale, è comunque sotto controllo».

Presenza in calo a Castelgrande

La città di Bellinzona è interessata dal fenomeno anche nella zona centrale. È nota già da tempo la presenza di un gruppo di gatti sui pendii e i percorsi di Castelgrande (come riportato da questo giornale nell’edizione del 10 dicembre 2018). «Abbiamo constatato degli spostamenti in quell’area. Il numero di effettivi è però diminuito. Ora la colonia conta una decina di esemplari e sono in salute. Abbiamo alcuni volontari che si occupano di portare loro da mangiare e di segnalare l’arrivo di eventuali nuovi elementi. In quel caso, dopo la segnalazione della ‘vedetta’, interveniamo noi. C’è la ferma intenzione anche da parte della Città di mantenere questi focolai in una situazione di sanità corretta. Vedere in giro per il centro di Bellinzona gatti malati o menomati fisicamente non sarebbe bello».

Cosa consiglia la Spab

Il consiglio della Protezione animali rivolto a chi possiede dei gatti è quello di renderli sterili, poiché si tratta di un animale estremamente prolifico. «Dovremmo cercare di evitare il più possibile che si creino popolazioni di gatti. Non è certamente una specie in via d’estinzione e a chi si preoccupa dei topi, dico che in Ticino abbiamo almeno 60’000 felini domestici, a cui non manca l’istinto predatore. Nonostante la ciotola piena a loro non manchi, questi esemplari renderanno comunque la vita difficile ai roditori».

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved