Cattaneo e Lombardi a braccetto (Ti-Press/Putzu)
Bellinzonese
14.09.2018 - 17:090
Aggiornamento : 22:05

Cattaneo azionista della nuova Valascia con un milione

Il gesto è stato formalizzato oggi per sottolineare il 20° di attività dell'Area autostradale City Quinto Sa da lui presieduta

Si consolida ulteriormente il pacchetto di sostenitori della nuova Valascia prevista sulla piana di Ambrì con un investimento di circa 50 milioni di franchi. Nel pomeriggio l'ultima novità emersa è la formalizzazione del prestito di un milione di franchi, convertibile in azioni, alla Valascia Immobiliare Sa da parte dell’Area autostradale City Quinto Sa. Che è presieduta dal consigliere nazionale e imprenditore di Bironico Rocco Cattaneo e amministrata dal sindaco di Dalpe Marzio Eusebio.

“In occasione dei festeggiamenti per il proprio 20° di attività – si legge nel comunicato – l’Area autostradale City Quinto Sa ha sottolineato con un gesto significativo il suo attaccamento allo sviluppo dell’alta Leventina. La Società ha infatti comunicato oggi, per bocca del presidente Rocco Cattaneo e del delegato Marzio Eusebio, la decisione di partecipare con un milione di franchi – sotto forma di prestito convertibile in azioni – al finanziamento del nuovo stadio multifunzionale di Ambrì”.

Al di là del finanziamento della nuova costruzione, questa partecipazione nel capitale della Valascia Immobiliare Sa “consentirà di sviluppare una serie di sinergie fra l’area di servizio, l’adiacente Motel San Gottardo Sud di proprietà dell’Area City Quinto Sa, il nuovo stadio e le manifestazioni sportive ed ex extra-sportive che verranno in futuro organizzate nello stadio e sul campo di aviazione”.

Si tratta di un “importante nuovo passo verso l’apertura del cantiere” prevista per ottobre. Passo che sottolinea – ha detto il presidente dell’Hcap Filippo Lombardi – la visione che il club sportivo ha sempre sostenuto: “Non si tratta solo di sostituire il vecchio stadio con uno nuovo per una sola squadra di hockey, ma si tratta di costruire una rete di iniziative e di collaborazioni fra le realtà migliori della regione del S. Gottardo, aprendo le porte di un futuro di sviluppo, vivibilità e rilancio dell’impiego e dell’indotto a beneficio di tutti i suoi Comuni”.

Ricapitolando le cifre

Il 'prestito azionario' di Cattaneo fa parte dei 16,5 milioni di mezzi propri costituiti da: 4,4 milioni di aumenti di capitale azionario (2,4 milioni del Comune di Quinto sede dello stadio e dell'Hcap, 1 da definire ma probabilmente proveniente da un provato, 1 di Rocco Cattaneo attraverso l'Area autostradale City Quinto Sa). A questi si aggiungono 12,5 milioni di contributi pubblici e 21 esterni (di cui 19 da varie banche).

Potrebbe interessarti anche
Tags
area
quinto
cattaneo
sa
city quinto
stadio
valascia
quinto sa
city quinto sa
city
© Regiopress, All rights reserved