21.01.2018 - 15:50
Aggiornamento: 22.01.2018 - 09:53

Neve in Leventina, riaperta la ferrovia

Riprendono a circolare i treni tra Faido e Airolo dopo uno stop di qualche ora dovuto alla fitta coltre di neve caduta sulle rotaie, rimangono i disagi

a cura de laRegione
neve-in-leventina-riaperta-la-ferrovia
RescueMedia
+31

Aggiornamento del 22 gennaio: nel frattempo la linea di montagna del Gottardo è stata di nuovo chiusa per il forte pericolo di valanghe. Lo rimarrà fino a martedì 23.

È stata riaperta poco fa la tratta ferroviaria tra Faido ed Airolo rimasta chiusa questa mattina a causa dell'abbondante neve caduta sulle rotaie durante le scorse ore e per via degli scambi bloccati dal gelo. Per risolvere la situazione, nella tarda mattinata da Göschenen è intervenuto un treno per lo sgombero del manto nevoso mentre gli operari delle ferrovie hanno provveduto a rimettere in funzione gli scambi. Il blocco è durato in totale qualche ora, durante le quali sono stati organizzati bus sostitutivi tra le due località leventinesi. 

Rimane tutt'ora chiusa la strada della Valle Bedretto. Il meltempo previsto ancora per le prossime ore potrebbe comunque aumentare ulteriormente la coltre nevosa in quota, con conseguenti nuovi disagi.

Leggi anche:

Linea ferroviaria del Gottardo interrotta fino a martedì

© Regiopress, All rights reserved