laRegione
Nuovo abbonamento
Luca Buzzi, presidente della Fondazione
Bellinzona
28.11.2017 - 07:500
Aggiornamento : 15.12.2017 - 17:12

Casa Marta per senzatetto: il costo sale da 3 a 4 milioni. Al via raccolta fondi

Il 2018 potrebbe essere l’anno buono per l’inizio dei lavori di Casa Marta, centro d’accoglienza previsto in viale Guisan a Bellinzona recuperando l’antico edificio ex Ostini. Risalente all’800 e di proprietà comunale, tramite un diritto di superficie riconosciuto per 50 anni all’omonima Fondazione è destinato sia a dare un alloggio a chi è rimasto provvisoriamente senza, sia ad allacciarlo alla rete sociale in grado di aiutarlo a reinserirsi. Presieduta da Luca Buzzi, la Fondazione sta attualmente definendo il preventivo di spesa richiesto per la ristrutturazione del complesso distribuito su tre ali e tre piani.
Un’operazione che secondo gli ultimi calcoli vede lievitare il costo dai preventivati 3 milioni a 4. Per vari motivi. Da una parte – spiega Luca Buzzi alla ‘Regione’ – per...

© Regiopress, All rights reserved