Bellinzona
28.09.2016 - 12:420
Aggiornamento : 15.12.2017 - 17:11

La procuratrice Chiara Borelli...

La procuratrice Chiara Borelli ha chiesto la conferma della pena inflitta in primo grado:36 mesi sospesi per due anni e sei mesi da espiare. "L'imputato sapeva che colpendo al collo con una bottiglia avrebbe potuto uccidere".

© Regiopress, All rights reserved