Filtra per

Regione Luganese Locarnese Mendrisiotto Italia Bellinzonese
Categoria Teatro Arte Appuntamenti Musica Sport Musei Ballando
Le penne dell'orco
Teatro Foce, Lugano
15.00

Teatro delle dodici lune

Che storia! Una principessa rapita dal diavolo e un Re ammalato che solo le miracolose penne dell’orco sono in grado di salvare. Per fortuna un coraggioso giovane affronterà ogni ostacolo, con l’aiuto di un frate pazzerello e di una simpatica talpa ... Salverà il Re? Ritroverà la sua amata principessa? Una storia divertente e appassionante, in cui non mancano i colpi di scena e ... di bastone! Con attore e burattini.

LuogoTeatro Foce
Indirizzo / ViaLugano
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
Richard Friedt "l'artista del colore" mostra di quadri
Bottega AcoRTE , Locarno
18.00

"L'artista del colore" Richard Friedt (1939-2014) in una mostra di paesaggi e paesi del nostro territorio alla Bottega AcoRTE. 

Con la sua tecnica stupefacente, il suo occhio per il motivo e il suo infallibile senso dei colori rendono ogni immagine qualcosa di vivo, qualcosa che respira e che cattura l'occhio di chi guarda. 

LuogoBottega AcoRTE
Indirizzo / ViaVia delle Corporazioni 7, Locarno
Info0796605666
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Caffè narrativo "La Rabbia"
Baratto - Libreria di quartiere, Morbio Inferiore
14.30

Nei Caffè narrativi si incontrano persone che prima non si conoscevano. In una piccola cerchia ci raccontiamo esperienze, eventi e pensieri riguardanti la nostra vita. Vuoi essere dei nostri?

 

Questa volta il tema centrale è la rabbia,  un'emozione intensa ed universale. Iscrizione obbligatoria.

La Rete Caffè narrativi promuove lo scambio interpersonale diretto e rafforza la coesione sociale. 

 

LuogoBaratto - Libreria di quartiere
Indirizzo / ViaVia V. Vela 44, Morbio Inferiore
Sito webVai al sito
Party '80 - Over 30
Temus Club, Agno
22.00

Torna l’originale party over 30 dedicato ai nostalgici dei mitici anni '80 del Temus!
In pista si balla partendo dagli anni ottanta raggiungendo gradualmente gli anni novanta!

✩ ✩ ✩ ✩ ✩

► Ingresso: CHF 10.-
► Green Pass obbligatorio!
► Documento personale obbligatorio!
► App. "Social Pass" molto consigliata!
► Orario d'apertura: 22:00 - 04:00.
► L'ingresso è vietato ai minori di 18 anni.
► Info & tavoli: +41 79 681 14 71.
► Parcheggi: di fronte al locale e GRATUITI.

LuogoTemus Club
Indirizzo / ViaVia Campagna 30, Agno
Prezzo10 CHF
EtàMaggiorenni
Facebook Vai al link di facebook
Sinplus al Mono
Monobar, Locarno
21.00

Con la serata di sabato 23 ottobre al MONO di Locarno si conclude la prima parte del tour promozionale del nuovo Album “Break The Rules” dei Sinplus.
“Finalmente si vede la luce in fondo al tunnel…i concerti in Polonia e Repubblica Ceca sono stati una boccata d’ossigeno.
Purtroppo all’ultimo sono saltate le date in Germania (saranno recuperate a Marzo), ma è stato comunque bello ritornare on the road.
Assieme al MONO abbiamo deciso di organizzare una data gratuita per la nostra gente…non vediamo l’ora, suonare a casa ha sempre un sapore speciale.
La sera prima, venerdì 22 saremo al Schüür di Lucerna e poi pronti per una serata rock n roll casalinga.
In questo momento abbiamo bisogno di suonare il più possibile, in qualsiasi situazione, per un musicista è linfa vitale….un anno e mezzo d’inattività è stato veramente lungo".

LuogoMonobar
Indirizzo / ViaVia ciseri 19, Locarno
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Concerto Corale
Chiesa Parrocchiale , Minusio
20.30

In occasione del 60° di fondazione la corale "I Ticines da Minüs" propone un concerto corale presso la Chiesa Parrocchiale di Minusio. Durante la serata si esibiranno la Corale organizzatrice, il Piccolo Coro di Monte Carasso e il Coro delle Rocce. Sarà inoltre presente, con degli intermezzi, il due composto da Magda Bianchini (flauto traverso) e Stefano Marcionelli (chitarra classica). Vi comunichiamo che per assistere al concerto si richiede: Certificato Covid o test antigenico negativo eseguito al massimo 48 ore prima della manifestazione e un documento d’identità.

LuogoChiesa Parrocchiale
Indirizzo / ViaVia S. Gottardo, Minusio
Info0787944887
EtàPer tutti
Accademia Teatro Dimitri "Variété 2021: Baradhoc"
Teatro Dimitri, Verscio
20.30

Con gli studenti del secondo anno Bachelor.

Vieni, entra anche tu al Baradhoc, il cuore palpitante del quartiere. Se vuoi fare incontri inaspettati e vivere momenti emozionanti, siediti al tavolo e scopri ad ogni ora del giorno o della notte la sua clientela. Si parla di calcio e di amore, si balla e si ascolta musica del mitico Jukebox.
Sorpresa! I clienti si rivelano essere personaggi eccentrici, virtuosi del movimento, affascinanti illusionisti e artisti audaci.
Vieni, lasciati andare e balleremo fino all’alba!

LuogoTeatro Dimitri
Indirizzo / ViaCaraa du Teatro Dimitri , Verscio
Prezzo35 CHF
EtàPer famiglie
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
MACCHIATI
LA FILANDA , Mendrisio
17.00

INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA 23.10.2021 ORE 17.00

L'ARTISTA ANTONIETTA AIROLDI PORTA I SUOI TESSUTI IN MOSTRA NELL'ESPOSIZIONE MACCHIATI; UN LAVORO NATO PER GIOCO DALLA COLLABORAZIONE CON BIRIKI, L'UCCELLINO DISEGNATO DA BRUNA FERRAZZINI. FILI SAPIENTEMENTE INTRECCIATI SI TINGONO ATTRAVERSO IL GIORCO DELLE MACCHIE FACENDO NASCERE TRAME VARIOPINTE I CUI COLORI ASSUMONO IL CARATTERE DI STORIE NON ANCORA NARRATE. PEZZI DI CIELO, PRATI FIORITI, CASCATE DI COLORI SONO ALCUNE DELLE IMMAGINI CHE LA MENTE SUGGERISCE ALLA VISTA DELLE OPERE. AL VISITATORE NON RIMANE CHE COMPIERE UN VIAGGIO INITIMISTICO ATTRAVERSO LA LEGGEREZZA DELLE FORME E DELLA MATERIA

LuogoLA FILANDA
Indirizzo / ViaMendrisio
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Generoso Walking
Mendrisio, Mendrisio
08.30

La prima edizione di una camminata non cronometrata e non competitiva da Mendrisio alla vetta del Monte Generoso. Aperta ad adulti, ragazzi ed amici a 4 zampe.
Prima edizione 23 ottobre 2021!

LuogoMendrisio
Indirizzo / ViaMendrisio
Info0919213812
Prezzo20 CHF
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
PrevenditaAcquista biglietti
Percorso del cemento
Parco delle Gole della Breggia, Morbio Inferiore
14.00

Hai mai sperimentato il buio totale e il silenzio assoluto?
Nel Parco delle Gole della Breggia potrai vivere questa esperienza attraverso il Percorso del Cemento che ti condurrà nelle viscere della terra a visitare le gallerie di estrazione del calcare!
Dei cinque chilometri complessivi, uno è stato infatti reso sicuro e percorribile.
Armati di caschetto e lampade, la guida ti accompagnerà in un viaggio unico in Svizzera, un percorso nella storia dell'uomo e della natura.
Percorrerai lo stesso tragitto che un milione e mezzo di metri cubi di maiolica e scaglia, gli ingredienti principali per la produzione del cemento, hanno compiuto dalle cave e dalle gallerie per giungere al frantoio e infine alla torre dei forni.

Info e riservazioni: +41 (0)91 690 10 29 | riservazioni@parcobreggia.ch

LuogoParco delle Gole della Breggia
Indirizzo / ViaVia Ghitello 1 CP 22, Morbio Inferiore
Info00419169010
Prezzo-- CHF
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
BALLO LISCIO - LUCA PANAMA BAND
QUADRIFOGLIO, Mendrisio
20.00

BALLO LISCIO CON L'ORCHESTRA SPETTACOLO LUCA PANAMA

LuogoQUADRIFOGLIO
Indirizzo / ViaVia Borromini 20, Mendrisio
Workshop yoga & Gong - Emozioni
Yoga - Hari Om Lugano, Lugano
20.00

Entriamo nelle EMOZIONI - Yoga - Suoni - Vibrazioni - Ascolto

SABATO 23 OTTOBRE 2021 DALLE ORE 09:30 ALLE 12:30 - DOMENICA 24 OTTOBRE 2021 DALLE ORE 14:30 ALLE 17:30

In queste sessioni, scopriremo come usare i colori e la forza delle emozioni.
Attraverso l'ascolto, le sensazioni, l'energia entreremo nella mappatura dei Chakra e dei corpi sottili.
Yoga, Respiro, Prana, Vibrazioni saranno gli strumenti principali con cui "giocheremo" per esplorare noi stessi e scoprire prospettive e strumenti utili.
Trovare il nostro centro e le nostre radici
I suoni e le vibrazioni ci aiuteranno a entrare o “scuotere” il corpo energetico: i corpi sottili, le nadi e i chackra.
Il suono ha il dono di distogliere la mente e ad aprire uno spazio, un corridoio
Perché i GONG:
Il GONG ha come sua caratteristica di emettere contemporaneamente diverse
vibrazioni ed armonici. Questo lo rende ancora più efficace nel distogliere la mente e creare quello spazio/tempo per entrare nell'ascolto interiore.
Un'altra caratteristica dei Gong è quella di risuonare in tutti corpi sottili e chackra,
per quello che ognuno è in quel momento, sciogliendo blocchi e rilasci emotivi.
Un suono personalizzato e “unico” per
chi lo ascolta e un'ampiezza di penetrazione e coinvolgimento.
Contributo 119Fr Week end
Sconto 10% per adesioni entro il 10 ottobre.
Per info e prenotazioni
+41 76 368 56 38
+39 328 19 86 070
Conducono
Arianna Bonensi www.hariom.ch
Barbara Quargnolo www.moveupenergy.eu

"Quando le radici sono profonde, non c'è motivo per temere il vento"

LuogoYoga - Hari Om Lugano
Indirizzo / ViaVia Generale Henri Guisan 16, Lugano
PeriodoDal 23.10.2021 al 24.10.2021
GiorniSa Do
Prezzo119 CHF
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Youtube Vai al link di YouTube
Banksy: a tutto stencil!
Museo in erba, Lugano
14.15

Graffiti e pittura per un messaggio importante.

Per  bambini da 4 a 11 anni
Orario: 14.15 -15.45
Prenotazione consigliata
 

TEMA DEL MESE: W la Street Art
In collaborazione con Artrust nell’ambito della Triennale di Maroggia “Tra strada e Street Art” e della mostra “All you need is Banksy”. 

Prenotazioni: Tel. +41 91 835 52 54
ilmuseoinerba@bluewin.ch

LuogoMuseo in erba
Indirizzo / ViaRiva Caccia 1 (1°piano Central Park), Lugano
Prezzo20 CHF
Etàper bambini da 4 a 11 anni
Sito webVai al sito
"Sguardi Contemporanei"
Spazio Espositivo La Cornice, Lugano
20.00

Esposizione di fotografie di Patrizia Eichenberger

LuogoSpazio Espositivo La Cornice
Indirizzo / ViaVia A.Giacometti 1, Lugano
PeriodoDal 13.10.2021 al 13.11.2021
GiorniLu Ma Me Gi Ve Sa
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Esposizione Leo Kürzi e Mariann Roth
Galleria Amici dell'Arte, Brissago
17

Mariann Roth pittrice e e Leo Kürzi scultore
alla galleria Amici dell’arte dal 9 ottobre al 25 novembre 2021
 
I dipinti die Mariann Roth colpiscono per l’intensità e la varietà dei colori.
Dipinge perlopiù strutture geometriche, con inserimenti di testi.  La tecnica è quella della
tempera, technica antica che usa pigmenti, caseina o tuorlo d’uovo, su un fondo intonacato.
Spesso su queste tele intonacate inserisce dei pezzi di lamiera o altri oggetti che trova durantele sue escursioni.
Nei collage combina frammenti di carta di varia provenienza, creando un’opera nuova,
carica di molteplici significati.
 
Le sculture de Leo Kürzi nascono dalla trasformazione del sentire dell’artista in forme di pietra.
Una metamorfosi a cui egli volutamente non dà titolo per non limitare le associazioni
personali dell’osservatore.
Lo scultore lavora principalmente la pietra, con preferenza per il marmo italiano e ticinese.
Piccole sculture di bronzo completano le opere più grandi.
Da qualche anno lavora anche il ferro. Da pezzi di vecchi macchinari agricoli nascono
figure cariche di ironia.

Vernissage Sabato 9 Ottobre alle 17.00.

È richiesto un certificato COVID valido insieme ad un documento di identità.

LuogoGalleria Amici dell'Arte
Indirizzo / ViaVia Leoncavallo 15, Brissago
PeriodoDal 09.10.2021 al 20.11.2021
GiorniMa Me Gi Ve Sa
Info0917934336
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
C'era una volta la Pangea
Torre dei Forni, ex Saceba, Morbio Inferiore, Morbio Inferiore
18.00

C'era una volta la Pangea è la prima mostra collettiva di arte contemporanea organizzata da Associazione +41. Dal 02 ottobre 2021 al 29 ottobre 2021 presso la Torre dei Forni dell’ex cementificio della Saceba a Morbio Inferiore saranno presentate le opere di Kevin Banto, artista svizzero romando; Ronja Römmelt, artista svizzera tedesca; Massimiliano Rossetto e Vera Trachsel, artisti ticinesi.

Il titolo dell'esposizione prende ispirazione da un'immagine metaforica, quella della Pangea, simbolo di unione e coesione. Unita sotto forma territoriale, ma frammentata all’interno dei suoi confini, la Svizzera si pone in maniera antitetica a questo concetto metaforico. Il modello della Confederazione Elvetica è infatti uno dei pochi esempi mondiali in cui diverse realtà sono raggruppate e coesistono all’interno di un unico territorio. Questa frammentazione viene fortemente percepita anche nell’ambito della cultura. L’idea principale dell’esposizione è quella di riunire in un unico spazio le opere di giovani artisti provenienti da diverse regioni svizzere, con l’intento di creare un luogo del contemporaneo culturalmente coeso e inclusivo.

Scopo principale di +41 è quello di creare un ponte culturale che unisca il Ticino al resto della Svizzera, promuovendo giovani artisti svizzeri e cercando di avvicinare la popolazione locale all’arte contemporanea.

LuogoTorre dei Forni, ex Saceba, Morbio Inferiore
Indirizzo / ViaVia dei Grotti 3, Morbio Inferiore
PeriodoDal 02.10.2021 al 29.10.2021
GiorniVe Sa Do
Info0793947856
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Mostra di Gianni Cima e Germano Simona
Centro Triangolo, Locarno
18.00

Dal 23 settembre al 18 novembre presso il Centro Triangolo in via Ciseri 19 a Locarno sarà possibile ammirare una selezione di immagini fotografiche di Gianni Cima e di sculture di Germano Simona.


Orari: da lunedì a venerdì 9.00 - 12.00, sabato 14.00 - 16.00, o su appuntamento.

LuogoCentro Triangolo
Indirizzo / ViaVia Ciseri 19, Locarno
PeriodoDal 23.09.2021 al 18.11.2021
GiorniLu Ma Me Gi Ve Sa
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Diamo i numeri
L'ideatorio Cadro , Cadro
20.00

Qual è la probabilità di vincere al lotto? Che cosa c’entrano i numeri con le previsioni metereologiche? Con la bellezza di un girasole? O con la diffusione di un virus? E, soprattutto, chi ha inventato i numeri? DIAMO I NUMERI! Un affascinante viaggio 3D per grandi e piccoli nel matemagico mondo dei numeri. Un percorso da scoprire sulla punta delle DITA, fra antichi rompicapo, DADI giganti e ruote da casinò, sotto una pioggia di DATI che raccontano la nostra vita.
L'esposizione è ideata da Antonietta Mira, Facoltà di scienze economiche, in collaborazione con L'ideatorio USI e la Società Matematica della Svizzera italiana.

Aperto sabato e domenica dalle 14:00 alle 18:00

LuogoL'ideatorio Cadro
Indirizzo / ViaPalazzo Reali, Piazza del Municipio, Cadro
PeriodoDal 18.09.2021 al 12.06.2022
GiorniSa Do
Info0586664520
Prezzo CHF
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Un viaggio nel cosmo
L'ideatorio Cadro , Cadro
20.00

Una silenziosa biglia blu, sospesa nel buio: ecco come appare il nostro pianeta dallo spazio. Partiremo da qui, da casa nostra, per andare alla scoperta di galassie e buchi neri, vita extraterrestre e missioni spaziali. Grazie al moderno planetario digitale de L’ideatorio, chiunque potrà sognare di viaggiare nello spazio, oltre i limiti del nostro Sistema solare. Un viaggio per musica e immagini, con affascinanti proiezioni immersive che ci porteranno dagli austeri panorami di Marte ai suggestivi anelli di Saturno, fino alle nebulose e alle galassie più remote. Fra miti e leggende, ben oltre i nostri umani confini, in compagnia di sogni, timori e tanta meraviglia. Sarà l’occasione per rispondere alle vostre curiosità spaziali, imparando a guardare con occhi diversi questo piccolo grande pianeta che ci accoglie, la Terra. 


Proiezioni ore: 14.15 e 16.15 

LuogoL'ideatorio Cadro
Indirizzo / ViaPalazzo Reali, Piazza del Municipio, Cadro
PeriodoDal 18.09.2021 al 12.06.2022
GiorniSa Do
Info0586664520
Prezzo CHF
EtàPer tutti (si consiglia a partire dai 5 anni)
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
L'eclisse e l'iperbole
Sala Diego Chiesa, Chiasso
17

L'eclisse e l'iperbole coinvolge sette artisti eterogenei, rappresentativi della sperimentazione fotografica e della fotografia senza scatto, uniti dall'essere svizzeri e giovani adulti.
Per opere selezionate e spazio espositivo - la Sala Diego Chiesa - l'esposizione si presenta di particolare interesse, per ogni tipo di pubblico, dunque vi consigliamo di prestarvi attenzione.

L'ingresso è libero.
Il vernissage sarà venerdì 17 settembre, dalle ore 17 alle 21, con aperitivo dalle 18 nel piazzale dello Spazio Officina, a 50 metri di distanza.

L'esposizione è supportata anche da Pro Helvetia.

LuogoSala Diego Chiesa
Indirizzo / ViaVia Soave, Chiasso
PeriodoDal 17.09.2021 al 14.11.2021
GiorniMa Me Gi Ve Sa Do
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Marta Riniker-Radich
Istituto Svizzero, Milano
20.00

L’Istituto Svizzero è lieto di presentare ‘Patience Will Reward Those Who Lie in Wait’, una mostra con nuove opere di Marta Riniker-Radich (n. 1982, Berna). Rinomata per i suoi disegni a matita di piccolo formato, l’artista presenta nuove serie di disegni che trattano il tema della pressione sociale e psicologica in rapporto alle condizioni di lavoro. Attraverso un immaginario surreale, Marta Riniker-Radich, indaga le modalità con cui la vulnerabilità, le insicurezze e le paure siano connesse all’odierno mondo del lavoro e alla società sempre più esigente.


‘Patience Will Reward Those Who Lie in Wait’ è influenzata da studi sociologici e sui resoconti circa gli ambienti di lavoro impersonali ed estremamente burocratici dei colletti bianchi che si sono rapidamente diffusi a partire dagli anni Cinquanta. Nella mostra combina frammenti testuali tratti dal libro ‘White Collar. The American Middle Classes’, scritto nel 1951 dal sociologo C. Wright Mills, con disegni fortemente dettagliati di ginocchia umane – una delle parti più fragili di tutto il corpo. In altri disegni, allo stesso tempo, accenna alla figura del lavoratore e della lavoratrice perennemente disponibili e ossessivi con le penne nel taschino della camicia, oppure al fenomeno del così detto ‘ostrich pillow’, un aiuto per il sonno per sfuggire allo stress dell’ufficio e sottrarsi alla monotonia della giornata lavorativa. I disegni, alcuni dei quali sono esposti come una sorta di ‘Gesamtinstallation’ in vetrine appositamente prodotte, veicolano sempre l’umorismo e l’ambiguità di Marta Riniker-Radich. Allo stesso tempo, il senso di terrore che evocano risuona con noi a livello personale, poiché si riferisce una vita lavorativa quotidiana che ci è ben nota, e riflette anche sulla sua esistenza come artista in un ambiente altamente competitivo.

 
Image: Marta Riniker-Radich, ‘Untitled’, 2021. 

________________________


16.09.2021-30.10.2021
Istituto Svizzero
Via Del Vecchio Politecnico 3, Milano

LuogoIstituto Svizzero
Indirizzo / ViaVia del Vecchio Politecnico 3, Milano
PeriodoDal 16.09.2021 al 30.10.2021
GiorniMe Gi Ve Sa
Info0788556292
Sito webVai al sito
Lezioni di canto, pianoforte/tastiera e beat box
Lugano, Lugano
14.00

Incantando propone lezioni di canto, tastiera/pianoforte e beat box. Le lezioni online o in presenza a Lugano sono pensate per essere dinamiche, divertenti, flessibili ed empatiche volte a sviluppare maggiormente le capacità di ogni studente. La didattica è fortemente personalizzata ai diversi stili, alle diverse personalità e caratteristiche individuali.                                                                                                                                                          I corsi attivati sono: Canto Pop, Rock, Jazz e Lirico, Pianoforte e Tastiera, Beat box e Body percussion. 
Per gli alunni più meritevoli è prevista la produzione di un inedito e i saggi/concerti a seconda dell’evoluzione pandemica saranno svolti online o in presenza a Lugano.
L’ammissione ai corsi è prevista a partire dai 6-7 anni (fascia di età a cui solamente è dedicata la durata di 30’), mentre a partire dagli 8 anni è possibile svolgere lezioni di 45’ o 60’.
Il primo incontro conoscitivo di circa 30’ è gratuito. Le tariffe variano a seconda della modalità d'insegnamento: 35 CHF online, 40 CHF in presenza (per 60'). Vi aspettiamo!

Per maggiori informazioni: Massimiliano Pascucci

Email: incantand@gmail.com

https://incantando.online/INCANTANDO/CONTATTI.html

LuogoLugano
Indirizzo / ViaLugano
PeriodoDal 09.08.2021 al 09.08.2022
GiorniTutti i giorni
Info0789294070
Etàdai 6 anni
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
HCB Ticino Rockets - Abbonamento 2021/2021
Raiffeisen BiascArena, Biasca
20.00

Si informa che per assicurare il rispetto delle normative in vigore per contrastare la diffusione del Coronavirus, verrà garantito l’accesso alla Raiffeisen BiascaArena unicamente se viene presentato un certificato COVID-19 che attesta:
Avvenuta vaccinazione
Guarigione dalla malattia entro 6 mesi
Risultato negativo ad un test rapido COVID”

 

LuogoRaiffeisen BiascArena
Indirizzo / ViaBiasca
PeriodoDal 06.08.2021 al 15.12.2021
GiorniTutti i giorni
PrevenditaAcquista biglietti su Biglietteria
Acquista biglietti
Pompei e Villa dei Misteri
Scavi di Pompei, Pompei Scavi
20.00

La visita guidata agli scavi di Pompei. Il tour degli Scavi di Pompei è un’esperienza unica. È come compiere un viaggio nel tempo: si respira l’atmosfera della vita nell’antichità. Quella pubblica, e soprattutto quella privata… ma un bel giorno d’estate tutto finì! L’eruzione del Vesuvio del 79 d.C. seppellì Pompei sotto una coltre di cenere e lapilli. La maggior parte degli abitanti, fuggiti dalle case, trovò la morte sul litorale. I pochi rimasti, nella speranza di salvarsi nei sotterranei delle loro abitazioni, morirono asfissiati. I calchi in gesso dei loro corpi in agonia, sono la commovente testimonianza della tragedia. Scopri tutti i dettagli della nostra visita guidata agli scavi di Pompei che si concluderà con la famosa e recentemente restaurata Villa dei Misteri. Scopri tutti i dettagli della nostra visita guidata agli scavi di Pompei e richiedi un preventivo con le nostre guide turistiche esperte
Durata +2 ore circa
Appuntamento piazza ESEDRA presso porta Marina inferiore
Tutti i giorni partenze ore 10.00
Info e prenotazioni +39 081 5499953 - 3357851710
Richiedi il preventivo a visitenapoli@gmail.it
https://www.guideturistichenapoli.it/visite-guidate-napoli/

LuogoScavi di Pompei
Indirizzo / ViaPiazze Esedra 35, Pompei Scavi
PeriodoDal 08.12.2020 al 31.12.2021
GiorniTutti i giorni
Info390815499953
EtàPer tutti
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
Youtube Vai al link di YouTube
Nuova esposizione del Museo etnografico della Valle di Muggio
Casa Cantoni , Cabbio
14.00

Esposizione temporanea Pezzi di frontiera. Geografie e immaginario del confine. Il percorso espositivo accompagnerà il visitatore in un viaggio lungo i confini geografici, culturali e immaginari partendo dalle molteplici testimonianze presenti nella Valle di Muggio e ampliando lo sguardo al Mondo.

Le novità nell’allestimento e nell’offerta didattica saranno numerose. Visitabile da martedì a domenica dalle 14.00 alle 17.00. Fino al 2023.

LuogoCasa Cantoni
Indirizzo / ViaCabbio
PeriodoDal 09.06.2020 al 30.10.2022
GiorniMa Me Gi Ve Sa Do
Prezzo8 CHF
Sito webVai al sito
Facebook Vai al link di facebook
© Regiopress, All rights reserved