Langnau
3
Losanna
1
2. tempo
(2-0 : 1-1)
Ginevra
0
Berna
1
2. tempo
(0-1 : 0-0)
Zurigo
0
Lakers
2
pausa
(0-2 : 0-0)
Davos
0
Friborgo
1
pausa
(0-0 : 0-1)
Langnau
LNA
3 - 1
2. tempo
2-0
1-1
Losanna
2-0
1-1
1-0 DIDOMENICO
1'
 
 
2-0 DOSTOINOV
12'
 
 
 
 
26'
2-1 EMMERTON
3-1
38'
 
 
1' 1-0 DIDOMENICO
12' 2-0 DOSTOINOV
EMMERTON 2-1 26'
38' 3-1
LAUSANNE HC leads series 3-2.
Ultimo aggiornamento: 21.03.2019 21:20
Ginevra
LNA
0 - 1
2. tempo
0-1
0-0
Berna
0-1
0-0
 
 
6'
0-1 ALMQUIST
ALMQUIST 0-1 6'
SC BERN leads series 3-2.
Ultimo aggiornamento: 21.03.2019 21:20
Zurigo
LNA
0 - 2
pausa
0-2
0-0
Lakers
0-2
0-0
 
 
6'
0-1 NESS
 
 
17'
0-2 CLARK
NESS 0-1 6'
CLARK 0-2 17'
Ultimo aggiornamento: 21.03.2019 21:20
Davos
LNA
0 - 1
pausa
0-0
0-1
Friborgo
0-0
0-1
 
 
37'
0-1 MICFLIKIER
MICFLIKIER 0-1 37'
Ultimo aggiornamento: 21.03.2019 21:20
Malattia
09.03.2019 - 14:480

Posso essere licenziata se torno prima al lavoro?

«Secondo il certificato medico, sono inabile al lavoro ancora per un'altra settimana. Ma mi sento bene e vorrei riprendere a lavorare. Rimango protetta dal licenziamento se torno al lavoro?».

No. Se lei rientra al lavoro, l'azienda potrebbe licenziarla. Siccome si sente di nuovo in forma, evidentemente non è più ammalata e la protezione dal licenziamento decade.

Un certificato medico non è la dimostrazione di un'inabilità lavorativa, ma solo un indizio. È il dipendente stesso che può valutare la propria abilità o meno al lavoro. Il datore di lavoro a sua volta può chiedere a un medico di fiducia di controllare il suo stato di salute. Il giudice può considerare anche la testimonianza di terze persone. Se lei non è più malata e non va comunque a lavorare, può essere licenziata in tronco.

Tags
lavoro
torno
essere licenziata
© Regiopress, All rights reserved