#gaia #wwf
27.09.2019 - 07:000

Domani tutti a Berna!

Domani è il grande giorno: a Berna si terrà la manifestazione nazionale per il clima

Domani è il grande giorno: a Berna si terrà la manifestazione nazionale per il clima. In tutto il mondo giovani, vecchi, famiglie, grandi e piccoli si stanno mobilitando. Una settimana fa milioni e milioni di persone sono scesi in strada: da New York a Nairobi, da Sydney a Berlino. Domani tocca a noi e sarà l’occasione per dire a voce alta quanto ci sta a cuore il futuro del nostro pianeta, il futuro dei nostri figli, il futuro del mondo, così come lo conosciamo. La Svizzera ha una grande responsabilità in materia climatica, in particolare la sua piazza finanziaria che oggi ancora investe annualmente miliardi nell’industria del carbone, del petrolio, del gas. Domani avremo la possibilità di chiedere ai politici che si dia il via libera ad un cambiamento radicale.

E perché non partire insieme a noi, sul treno speciale? Una carta giornaliera per due presso le Ffs prevede la presenza di un viaggiatore munito di abbonamento a metà prezzo e costa 75 franchi (37,50 a persona), ma solo allo sportello o sull’app personale. L’appuntamento è alle 9 presso la stazione Ffs di Lugano e alle 9.30 alla stazione Ffs di Bellinzona. In testa al treno ci saranno 6 carrozze speciali senza cambi fino a Berna (treno IC21 delle ore 9.34 da Lugano e 10.02 da Bellinzona). Il rientro è previsto alle ore 17.14.

Ecco alcune voci raccolte in giro per il mondo durante l’ultima manifestazione internazionale:
“Non vogliamo più accettare le attuali situazioni sociali, economiche e politiche che ci vengono proposte. Anzi, possiamo contribuire attivamente alla creazione di un mondo in cui vogliamo vivere. È importante difendere qualcosa, indipendentemente dal risultato, perché sappiamo che è la cosa giusta da fare. Siamo di fronte a una crisi che minaccia la nostra stessa esistenza. Per decenni, i responsabili politici hanno ritardato l’adozione di misure efficaci di politica climatica e non permettendo così di cogliere innumerevoli e preziose opportunità per proteggere efficacemente l’ambiente. Non vogliamo più vedere il nostro futuro a rischio. Ora è il nostro turno. Per la giustizia climatica e un pianeta vivente – per noi e per tutte le generazioni future!”, Philipp Wilfinger, WWF-AT Generation Earth. Ecco cosa pensa, invece, Monique Ntumngia, dal Camerun (che l’anno scorso ha vinto un premio per un progetto innovativo): “Sono a favore delle energie rinnovabili. Io faccio parte di Green Girls e ci occupiamo di dare alle giovani donne e alle ragazze delle comunità opportunità di utilizzare le energie rinnovabili. Questo viene fatto attraverso corsi di formazione e installazioni per promuovere lo sviluppo sostenibile e consentire anche a queste ragazze di guadagnarsi da vivere”.

Potrebbe interessarti anche
Tags
berna
manifestazione
giorno
stazione
manifestazione nazionale
futuro
nazionale
clima
mondo
grande giorno
© Regiopress, All rights reserved