Svizzera

Dopo i disagi, la Ferrovia retica torna a viaggiare

Passata l'ondata di maltempo, nuovamente percorribili le quattro linee interrotte. Ma sono da prevedere cancellazioni e ritardi puntuali

Nuovamente sui binari della normalità
(Keystone)
19 luglio 2023
|

La Ferrovia retica ha potuto ripristinare tutte le linee dopo i danni causati dai forti nubifragi di ieri pomeriggio, martedì 18 luglio. Nella giornata di oggi potrebbero tuttavia verificarsi ancora dei ritardi e delle cancellazioni di singoli treni, si legge in una nota.

Ieri pomeriggio, un fortissimo temporale nei Grigioni ha provocato quattro interruzioni delle linee della Ferrovia retica, causate da cadute di alberi sui binari. Interessate le linee Coira - Arosa, Bergün/Bravuogn - Preda, Ardez - Scuol-Tarasp e Davos Glaris - Davos Wiesen.

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE