26.08.2022 - 09:46
Aggiornamento: 16:25

Rocciatore perde la vita scalando il Lagginhorn

L’uomo, che stava affrontando la montagna dalla cresta Sud, ha perso l’appoggio ed è precipitato per circa 100 metri

Ats, a cura di Red.Web
rocciatore-perde-la-vita-scalando-il-lagginhorn
Polizia cantonale Vallese
Il luogo della disgrazia

Un alpinista ha perso la vita martedì dopo essere caduto per circa 100 metri da un ripido pendio sul Lagginhorn, a Est della Valle di Saas (Vs). L’incidente è avvenuto verso le 11. L’unica cosa che la squadra di soccorso ha potuto fare è stato trovare il suo corpo, ormai privo di vita.

L’uomo, attualmente in fase di identificazione formale, stava scalando il Lagginhorn attraverso la cresta Sud con un’altra persona. A un’altezza di circa 3’200 metri, l’uomo ha perso l’appoggio, precipitando nel vuoto. Al momento dell’incidente, i due alpinisti non erano in cordata. Sull’accaduto, il Ministero pubblico vallesano ha aperto un’inchiesta.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved