17.08.2022 - 12:47
Aggiornamento: 14:20

Ritrovato morto l’alpinista disperso sopra Flims

Il corpo senza vita dell’uomo, segnalato disperso da qualche giorno dal canton Zurigo, è stato ritrovato ai piedi della sella del Surenjoch (Gr/Gl)

Ats, a cura di Red.Web
ritrovato-morto-l-alpinista-disperso-sopra-flims
Polizia cantonale Grigioni
Il luogo del ritrovamento

Ieri mattina, ai piedi della sella del Surenjoch (Gr/Gl), a nord di Flims (Gr), è stato ritrovato morto un alpinista. Si presume che l’uomo segnalato disperso nel canton Zurigo, sia caduto qualche giorno fa sulle rocce del ghiacciaio di Segnas (Gr).

Secondo una nota odierna della Polizia cantonale dei Grigioni, la persona deceduta era stata vista l’ultima volta una settimana fa a Wiesendangen (Zh), dopo la segnalazione della scomparsa da parte dei parenti. Vi erano indicazioni che si trattasse di un alpinista partito per la regione montagnosa del Sardona (Gl/Gr).

Durante un volo di ricerca, condotto dalla polizia insieme alle Forze aeree svizzere, l’uomo è stato ritrovato morto ieri poco prima delle 10 ai piedi del Surenjoch. Le attività di ricerca e di recupero della vittima sono state possibili grazie all’utilizzo di due elicotteri. La polizia sta indagando sulle cause esatte dell’incidente.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved