08.07.2022 - 13:24
Aggiornamento: 14:42

Vallese, alpinista tedesco perde la vita sulla Dent Blanche

Il 65enne è precipitato ieri per trenta metri prima che la corda fermasse la caduta. Si trovava a un’altitudine di 4mila metri con il compagno di cordata

Ats, a cura di Red.Web
vallese-alpinista-tedesco-perde-la-vita-sulla-dent-blanche
Keystone

Un alpinista tedesco di 65 anni è morto ieri dopo essere caduto mentre scalava la Dent Blanche, in territorio di Zinal (Vs). Il suo compagno di cordata ha lanciato l’allarme, ma i soccorsi non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo.

I due alpinisti sono partiti dalla capanna Schönbiel verso le 15 in direzione della cima, percorrendo la cresta dei Quatre Anes. A un’altitudine di 4’000 metri, quello che si trovava davanti è precipitato per circa 30 metri, indica la polizia vallesana oggi in una nota, prima che la corda fermasse la caduta.

L’altro uomo ha immediatamente avvertito i soccorsi, il cui intervento è stato ostacolato da condizioni meteo sfavorevoli. Il superstite è infine stato elitrasportato all’ospedale di Visp (Vs) in stato di shock e con una leggera ipotermia. La Procura ha aperto un’inchiesta sui fatti.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved