10.08.2022 - 10:00
Aggiornamento: 16:47

Vallese, alpinista 64enne muore sul Täschhorn

L’uomo, un olandese, si trovava in compagnia di un altro scalatore. Si trovava a circa 3’910 metri d’altitudine quando è caduto dalla parete rocciosa.

Ats, a cura di Red.Web
vallese-alpinista-64enne-muore-sul-taschhorn
Polizia cantonale vallesana

Un alpinista olandese di 64 anni è morto ieri mentre scalava il Täschhorn, cima vallesana di 4’491 metri situata tra Zermatt e Saas-Fee. Lo riferisce un comunicato odierno della polizia vallesana.

L’olandese, in compagnia di un altro scalatore, era partito attorno alle 3.15 dal bivacco del Mischabeljoch (3’847 m). Poco dopo, quando stavano salendo lungo una cresta verso il Täschhorn, a circa 3’910 metri di altitudine, è scivolato ed è caduto dalla parete rocciosa in un canalone. I due scalatori non erano in cordata.

Il medico chiamato sul posto ha potuto solo constatare la morte della vittima. La Procura ha avviato un’indagine in collaborazione con la Polizia cantonale vallesana.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved