crescono-le-nascite-in-svizzera-sempre-di-piu-le-mamme-over-30
Keystone
23.06.2022 - 16:15
Aggiornamento : 19:47

Crescono le nascite in Svizzera, sempre di più le mamme over 30

Nel 2021 sono nati 89’600 bambini, il 3,4% in più rispetto all’anno precedente. Tre bambini su dieci sono figli di genitori non uniti in matrimonio

a cura di Marco Narzisi

Nel 2021, la Svizzera ha registrato 89’600 nati vivi, 3’700 o il 3,4% in più rispetto all’anno precedente. Tre quarti delle donne che hanno dato alla luce un figlio avevano 30 anni o più.

I parti da donne oltre i 30 anni sono cresciuti del 6,6% rispetto al 2020, mentre quelli da donne di età inferiore sono diminuiti (-1,7%). Lo rivelano i risultati definitivi del Movimento naturale della popolazione realizzata dall’Ufficio federale di statistica (Ust).

L’aumento delle nascite a partire dal secondo figlio o di quelli successivi è stato inoltre più marcato rispetto a quelle del primo. Nel 2021 il numero medio di figli per donna si è attestato a 1,52 contro 1,46 nel 2020 (1,48 nel 2019), precisa ancora l’Ust.

Nell’anno in rassegna circa tre bambini su dieci sono nati da genitori non uniti in matrimonio. Parallelamente è stata anche osservata una progressione dei matrimoni e dei divorzi, nonché una diminuzione delle unioni domestiche registrate e di quelle sciolte.

Infine, nel 2021 vi sono stati meno decessi (-5’000 o -6,6%) rispetto al 2020, primo anno pandemico. Tuttavia, il numero di morti è nettamente più alto di quello del 2019 (+3’400 o +5,0%).

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
nascite svizzera
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved