12.06.2022 - 13:58
Aggiornamento: 17:33

Canicola incombente: si prospetta una settimana ‘rovente’

Per MeteoNews la Svizzera sarà in prima linea con temperature che supereranno i 30 gradi a partire da mercoledì e i 35 gradi da sabato

Ats, a cura de laRegione
canicola-incombente-si-prospetta-una-settimana-rovente
Ti-Press

La prima forte ondata di calore dell’anno è confermata su gran parte dell’Europa nel corso della prossima settimana. Stando a MeteoNews la Svizzera sarà in prima linea con temperature che supereranno i 30 gradi in pianura a partire da mercoledì, per arrivare a volte anche oltre i 35 gradi sabato, mentre in Francia la colonnina di mercurio poterebbe superare i 40 gradi.

Le condizioni diventeranno gradualmente più calde la prossima settimana. Un sistema di bassa pressione si troverà al largo delle coste del Portogallo e dirigerà una massa di aria molto calda proveniente dal Nord Africa su gran parte del continente.

Le temperature saranno ancora sopportabili lunedì e martedì, con massime di 25-28 gradi in pianura. Il caldo aumenterà poi mercoledì e giovedì, raggiungendo i 30-32 gradi in pianura e i 34 gradi nel Vallese centrale. Il picco di questa ondata di calore è previsto tra venerdì e domenica: i termometri indicheranno 33-35 gradi in pianura e talvolta anche di più sabato. MeteoNews non esclude i 36-38 gradi sabato pomeriggio nel Vallese centrale e nella Valle del Reno.

Anche nelle regioni di montagna si registreranno temperature molto elevate, con oltre 30 gradi intorno ai 1’000 metri di altitudine nella giornata di sabato.

Le informazioni di MeteoNews seguono le notizie circolate nelle ultime ore in Francia: le previsioni fanno infatti stato di una canicola precoce. Vi sono ancora incertezze legate alla durata e all’intensità del fenomeno, legata alla depressione al largo del Portogallo. Ma in tutti i casi le temperature attese sono notevoli, fino a 40 gradi e più.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved