30.01.2022 - 15:38
Aggiornamento: 18:36

I direttori delle scuole svizzere lavorano 51 ore a settimana

È quanto indica un sondaggio realizzato dalla Scuola universitaria professionale della Svizzera nordoccidentale e ripreso dalla NZZ am Sonntag

Ats, a cura de laRegione
i-direttori-delle-scuole-svizzere-lavorano-51-ore-a-settimana
Ti-Press

I direttori degli istituti scolastici lavorano in media 51 ore alla settimana se hanno una dotazione oraria pari al 100%. Se questa scende al 70%, il carico di lavoro cala a 42 ore. È quanto indica un sondaggio realizzato dalla Scuola universitaria professionale della Svizzera nordoccidentale (Fhnw) e ripreso dalla NZZ am Sonntag.

Nel sondaggio online, al quale hanno partecipato circa 2’000 persone tra settembre e ottobre dello scorso anno, la maggioranza dei direttori ha detto di non aver scelto la posizione per soldi o per far carriera, ma perché vuole assumersi responsabilità, sviluppare la scuola e occuparsi del benessere degli altri.

Per quel che concerne il reddito, per un impiego al 100% il salario medio lordo annuo è di 137’000 franchi. Ci sono però differenze significative a seconda del cantone o dell’anzianità. Gli uomini guadagnano inoltre in media 9’800 franchi in più delle donne.

L’88% degli intervistati ha detto di disporre di una qualifica specifica per la posizione di direttore scolastico. Secondo il sondaggio, la stragrande maggioranza dei direttori interrogati (95%) è soddisfatta della sua carriera.

I direttori delle scuole svizzere tendono a essere impiegati a tempo parziale: solo poco meno di un terzo (32%) di coloro che hanno partecipato al sondaggio lavora al 100%. Il 46% tra il 60 e il 95%, e il 22% meno del 60%.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved