18.11.2021 - 18:50
Aggiornamento: 20:21

Netflix più salato: aumentano le tariffe in Svizzera

Su di due franchi al mese l’abbonamento standard, di tre franchi il premium, invariato quello di base

Ats, a cura de laRegione
netflix-piu-salato-aumentano-le-tariffe-in-svizzera

Nuovo aumento delle tariffe per gli utenti di Netflix: l’abbonamento ‘standard’ al servizio di streaming online su richiesta di film e serie televisive costa ora 18,90 franchi al mese, invece dei precedenti 16,90. L’incremento di due franchi corrisponde all’11,8%. L’abbonamento ‘premium’ aumenterà di 3 franchi al mese raggiungendo quota 24,90. Quello ‘base’, che permette di utilizzare un solo dispositivo alla volta in qualità Sd, rimarrà a 11,90 franchi. Il nuovo piano tariffario, annunciato dal Tages-Anzeiger, è confermato dal sito internet del colosso americano. Per i nuovi abbonati i nuovi prezzi sono già in vigore, per quelli vecchi lo saranno dal mese prossimo. “Adattiamo i nostri prezzi di tanto in tanto per espandere e migliorare continuamente la gamma di serie, film e show che offriamo, così come la qualità del nostro servizio”, ha affermato una portavoce di Netflix al quotidiano zurighese. Le tariffe di Netflix in Svizzera, peraltro più alte di quelle applicate nell’Ue, erano già state aumentate in passato. All’arrivo del servizio nella Confederazione nel 2014, l’abbonamento ‘standard’ costava 12,90 franchi.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved