altra-manifestazione-di-extinction-rebellion-bloccata-sul-nascere
Keystone
06.10.2021 - 15:36
Aggiornamento : 21:07

Altra manifestazione di Extinction Rebellion bloccata sul nascere

La polizia di Zurigo ha circondato gli attivisti in stazione, fra 12 e 15 persone sono state portate in centrale per controlli e verifiche

Ats, a cura de laRegione

Allo scopo di impedire loro di bloccare il traffico per il terzo giorno consecutivo, oggi verso mezzogiorno la Polizia della Città di Zurigo ha circondato gli attivisti di Extinction Rebellion che si trovavano in stazione.

Una volta circondati, gli attivisti si sono seduti, hanno cantato e applaudito. La polizia ha poi iniziato a controllare le persone presenti. Quindici persone secondo Extinction Rebellion, “circa una dozzina” (sic) secondo le forze dell’ordine, sono state portate alla centrale per controlli e verifiche.

Tutto si è svolto nella calma, tanto che i manifestanti hanno scritto su Twitter che le forze dell’ordine si sono comportate in modo molto professionale. “Il problema non è la polizia, ma il sistema che ignora la crisi climatica”, hanno precisato.

Ieri e l’altroieri gli attivisti, la maggior parte dei quali provenivano dalla Romandia, hanno bloccato le strade del centro di Zurigo per diverse ore. Una nuova dimostrazione è prevista per domani “visto che il Consiglio federale non ha ancora dichiarato lo stato di emergenza climatica”, indica Extinction Rebellion in un comunicato.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
extinction rebellion zurigo
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved