Seattle Kraken
1
PIT Penguins
6
fine
(0-3 : 1-2 : 0-1)
VAN Canucks
4
LA Kings
0
fine
(0-0 : 2-0 : 2-0)
iniziati-i-lavori-per-la-seconda-canna-del-tunnel-del-gottardo
Ti-Press
Svizzera
29.09.2021 - 14:060
Aggiornamento : 17:14

Iniziati i lavori per la seconda canna del tunnel del Gottardo

Cerimonia inaugurale a Göschenen per la simbolica posa della prima pietra del secondo tubo della galleria autostradale. Apertura prevista per il 2029

Circa 150 invitati hanno partecipato oggi in quel di Göschenen (Ur) all’inizio simbolico della costruzione della seconda canna del tunnel autostradale del San Gottardo. L’opera, che dovrebbe costare 2,14 miliardi di franchi, sarà aperta al traffico fra otto anni.

La cerimonia di inaugurazione era originariamente prevista la scorsa primavera, ma è stata rimandata a causa della pandemia di coronavirus. Tutti i presenti all’evento, a cui hanno preso parte autorità politiche, rappresentanti della Confederazione e delle imprese coinvolte nella costruzione, hanno dovuto esibire un certificato Covid.

Ad aver preso la parola sono stati il presidente del governo urano Urban Camenzind, il sindaco di Göschenen Peter Tresch e il direttore dell’Ufficio federale delle strade (Ustra) Jürg Röthlisberger. Un’esplosione simbolica ha segnato l’inizio ufficiale dei lavori, mentre i bambini di Göschenen e Airolo si sono scambiati targhe commemorative. La giornata proseguirà poi anche al portale sud del traforo.

Nel frattempo, i lavori preliminari in vista della seconda canna sono già cominciati. Essi comprendono lo spostamento del cunicolo infrastrutturale e di sicurezza e la costruzione di un tunnel d’accesso a Göschenen e ad Airolo.

L’agenda prevede poi che nel 2024 si passi allo scavo vero e proprio, che nel 2026 sia completato lo sfondamento e che nel 2029 venga aperta la nuova canna. La prima, risalente al 1980, sarà in seguito chiusa e ristrutturata per tre anni.

Il raddoppio del Gottardo, approvato in votazione nel febbraio 2016, produrrà 7,4 milioni di tonnellate di materiale di scavo. Il secondo traforo verrà costruito 70 metri a est del tunnel esistente e sarà lungo 16,9 chilometri, risultando quindi identico all’attuale galleria autostradale.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved