COL Avalanche
3
MIN Wild
3
overtime
(2-0 : 0-1 : 1-2 : 0-0)
SJ Sharks
6
LA Kings
1
2. tempo
(4-1 : 2-0)
ARI Coyotes
4
MON Canadiens
2
2. tempo
(2-1 : 2-1)
Seattle Kraken
0
CHI Blackhawks
0
1. tempo
(0-0)
gioventu-e-fumo-a-tetto-la-legge-che-limita-la-pubblicita
Keystone
Si andrà a votare verosimilmente nel 2022
ULTIME NOTIZIE Svizzera
Svizzera
5 ore

I Cantoni sostengono proroga ‘2G’, ma solo fino a fine febbraio

Consultazione sulle misure del Consiglio federale: sì alla riduzione della durata del certificato sanitario, no all’insegnamento terziario a distanza
Svizzera
6 ore

Vent’anni di prigione per l’assassino di Yverdon

Un giovane, oggi ventiduenne, riconosciuto colpevole di avere ucciso un ventunenne con un colpo alla testa, per questioni di droga
Svizzera
9 ore

In Svizzera più contagi ma ricoveri stabili e meno decessi

Continua a scendere il tasso di riproduzione del virus, oggi a 1,12. Rispetto a lunedì scorso, circa 4’000 casi in più ma stesso numero di ricoveri
Svizzera
9 ore

Scuola reclute invernale al via tra severe misure di protezione

Parte dei militi verrà istruita da casa nelle prime 3 settimane. L’entrata in servizio è preceduta da un test Covid. Aumenta la quota di donne
Svizzera
15 ore

Stadler si aggiudica la commessa più importante della sua storia

Il costruttore ferroviario turgoviese ha siglato un contratto che potrà raggiungere i 4 miliardi di euro per un consorzio austro-tedesco
Svizzera
16 ore

Violò quarantena, lascia il presidente del Cda di Credit Suisse

António Horta-Osório, in carica da meno di un anno, non aveva rispettato gli obblighi di quarantena al rientro da un viaggio all’estero
Svizzera
1 gior

Appesero lo striscione ‘Kill Erdogan’, da martedì a processo

I quattro imputati, chiamati a presentarsi davanti alla giustizia bernese, nel 2017 protestarono durante una manifestazione per la democrazia in Turchia
Svizzera
1 gior

Grigioni, sciatore 23enne muore a Grüsch

Il giovane si era avventurato con un amico in una zona ripida e boscosa attorno alle 22.30 di sabato. È stato trovato senza vita nel Pendlatobel
Svizzera
1 gior

Appenzello Esterno: si addormenta in auto e finisce sui binari

Il giovane, un 22enne, era ubriaco. Nessuno è rimasto ferito ma i danni sono ingenti, ha comunicato oggi la polizia cantonale
Svizzera
1 gior

Grigioni, automobilista ubriaco causa incidente

Il fatto è successo stamattina a Coira. Un allievo conducente ha perso il controllo del suo veicolo uscendo da una rotatoria
22.09.2021 - 18:250

Gioventù e fumo, a tetto la legge che limita la pubblicità

Eliminate le ultime divergenze: le sigarette potranno contenere mentolo. Si andrà a votare sull’iniziativa per un divieto generalizzato

a cura de laRegione

Berna – La vendita di sigarette ai minori sarà vietata in tutta la Svizzera e la pubblicità del tabacco sarà ulteriormente regolata. Mercoledì il Parlamento ha eliminato le ultime divergenze rimaste nella nuova legge sui prodotti del tabacco. Le sigarette potranno contenere mentolo. Assecondando il Consiglio degli Stati, il Nazionale ha infine accettato con 99 voti contro 85, e 8 astensioni, di autorizzare gli ingredienti che aumentano il potenziale di dipendenza o facilitano l’inalazione nei prodotti del tabacco.

La modifica legislativa adottata oggi era stata inizialmente pensata per poter ratificare la Convenzione quadro dell’Organizzazione mondiale della sanità per la lotta al tabagismo, entrata in vigore nel 2005. La revisione risponde anche alle richieste incluse in un’iniziativa popolare che intende vietare la pubblicità del tabacco depositata nel 2019.

Divieto di pubblicità generalizzato o selettivo?

Questa proposta di modifica costituzionale - denominata “Fanciulli e adolescenti senza pubblicità per il tabacco” e sottoscritta da 109’969 persone - chiede di vietare ogni forma di pubblicità del tabacco che raggiunge bambini e giovani, sulla stampa, in internet, sui manifesti, nei cinema e nei punti vendita. Sarebbe vietata anche la sponsorizzazione di eventi e le sigarette elettroniche sarebbero regolamentate come quelle tradizionali. Rimarrebbe possibile la pubblicità rivolta unicamente agli adulti. Le due Camere l’hanno bocciata. Sarà quindi sottoposta al popolo con raccomandazione di respingerla.

Quanto alla nuova legge sul tabacco adottata oggi, questa non prevede un divieto generalizzato della pubblicità sulla stampa e in internet. La proibizione si applicherà solo alla stampa e ai portali destinati ai minori. Vietata anche la pubblicità nei cinema e negli spazi pubblici, compresi trasporti pubblici e impianti sportivi, nonché quella su manifesti visibili dal suolo pubblico. Continuerà a non essere ammessa in radio e alla televisione.

Circa la sponsorizzazione di prodotti contenenti tabacco, quest’ultima sarà vietata per gli eventi a carattere internazionale o se rivolti a un pubblico di minorenni. La legge regola ancora i prodotti del tabacco destinati a essere riscaldati e quelli a base di nicotina per uso orale. Ammette anche le sigarette elettroniche contenenti nicotina. Lo “svapare” sarà proibito laddove è vietato fumare.

Legge dalla portata ‘limitata’

La legge fissa anche un’età minima di 18 anni generalizzata a livello svizzero per la vendita di tabacco. Attualmente, ogni cantone ha una propria legislazione in materia: undici vietano la vendita ai minorenni e dodici hanno fissato l’età minima a 16 anni. Tre cantoni non prevedono alcun limite.

Durante le discussioni, il consigliere federale Alain Berset ha però detto che queste disposizioni non permetteranno di ratificare la convenzione in quanto la portata della legge è limitata. “Per esempio - aveva sostenuto il ministro della Sanità - già oggi non c’è pubblicità dei prodotti del tabacco nei media rivolti ai minori”. Per quanto riguarda il divieto di pubblicità tramite affissioni introdotto nel progetto, questo esiste già in 17 cantoni. E per quanto riguarda la reclame nei cinema: oggi c’è già poca o nessuna pubblicità per il tabacco.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved