05.09.2021 - 17:48
Aggiornamento: 21:21

Vallese: escursionista muore colpita da un sasso

La donna, cittadina britannica, si trovava con un'amica nella Valle di Bagnes, quando una frana le ha sorprese

Ats, a cura de laRegione
vallese-escursionista-muore-colpita-da-un-sasso
(TiPress)

Un'escursionista è morta ieri sul Col de la Chaux, sopra Verbier (Vs). La donna, una britannica di 43 anni domiciliata nel Regno Unito, è stata colpita alla testa da un masso, subendo ferite rivelatesi fatali.

La vittima si trovava in compagnia di una seconda donna nella Valle di Bagnes, scrive in una nota odierna la polizia vallesana. Poco prima delle 18, quando erano ormai a una quota di 2'900 metri, in prossimità della cima del colle, le due sono state sorprese da una frana.

A quel punto, una pietra è caduta addosso alla malcapitata cittadina britannica, provocandole lesioni mortali al capo. Allertati dalla compagna di escursione, i soccorsi arrivati sul luogo dell'incidente non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della 43enne.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved