01.09.2021 - 08:46
Aggiornamento: 09:37

Estensione del certificato Covid, a Berna si tergiversa?

Secondo il Blick, il Consiglio federale sembrerebbe orientato ad attendere un'altra settimana prima di decidere sulle misure poste in consultazione

estensione-del-certificato-covid-a-berna-si-tergiversa
(Keystone)

Il Consiglio federale non sarebbe più così determinato sulla proposta, messa in consultazione fino a lunedi scorso, di estensione del certificato Covid. Lo riferisce il Blick citando proprie fonti secondo le quali, nonostante i cantoni, compreso il Ticino,  sostengano la proposta (con i Grigioni che si spingono addirittura a ipotizzare l'uso del certificato sui mezzi pubblici), a Berna si preferirebbe non emettere oggi una decisione in tal senso e attendere un'altra settimana, pur continuando a monitorare la situazione da vicino.

Secondo il Blick, il Consiglio federale spera che l'attuale aumento dei ricoveri, che ha portato a un'occupazione di circa il 32% dei letti in cure intense da parte di pazienti Covid, subisca un freno con la fine dei rientri dalle vacanze, rendendo superflua l'estensione del certificato Covid.

 

 

Leggi anche:

Il governo: ‘Sì al certificato Covid, ma da Berna no al lockdown’

I Grigioni pensano al certificato Covid per i mezzi pubblici

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved