un-agosto-piu-caldo-del-solito-a-sud-delle-alpi
(Ti-Press)
ULTIME NOTIZIE Svizzera
Svizzera
12 ore

71 pecore precipitate nell’Oberland grigionese, sospetto lupo

Gli ovini sono caduti da una parete rocciosa alta dieci metri, 24 sono morti e 19 hanno dovuto essere abbattuti. Si pensa all’attacco di un predatore
Svizzera
13 ore

Aumenta il consumo degli oppioidi in Svizzera

Uno studio del Politecnico di Zurigo evidenzia come la vendita è cresciuta del 91 per cento, così come sono triplicate le chiamate a Tox Info
Svizzera
15 ore

Google inaugura una terza sede a Zurigo

La terza filiale si trova a pochi passi dalla stazione centrale, nella Europaallee. Il gruppo tecnologico americano impiega circa 5’000 persone in città
Svizzera
16 ore

Panne a Skyguide, le risposte attese per fine estate

Presentato il primo rapporto intermedio relativo al malfunzionamento che il 15 giugno aveva portato alla chiusura dello spazio aereo svizzero
Svizzera
16 ore

Riforma Avs, Berset difende la pensione a 65 anni per le donne

La riforma, secondo il consigliere federale, permetterebbe di stabilizzare le finanze dell’Avs per dieci anni e garantire l’attuale livello di rendite
Svizzera
16 ore

Il Kunsthaus fa luce sulle opere d’arte rubate dai nazisti

Il neopresidente della società che gestisce il museo vuole indagini sulla Collezione Bührle. Fra i dipinti un’opera proveniente dalle isole di Brissago
Svizzera
17 ore

Credit Suisse condannata a pagare una multa di due milioni

L’istituto bancario è stato condannato dal Tribunale penale federale di Bellinzona nell’ambito del processo sul riciclaggio di denaro della mafia bulgara
Svizzera
17 ore

Appello delle Ong: svolta energetica fattibile entro il 2035

Secondo le organizzazioni ambientaliste, l’espansione della produzione di energia solare potrebbe coprire la crescente domanda di elettricità
Svizzera
17 ore

‘La lingua dei segni va riconosciuta giuridicamente’

Lo chiede una mozione approvata dal Consiglio nazionale per il riconoscimento e la promozione delle tre lingue dei segni utilizzate in Svizzera
30.08.2021 - 16:38

Un Agosto più caldo del solito a sud delle Alpi

La temperatura media è risultata superiore alla media di circa 0,4°C, di 0,7°C a Cimetta. Temperature più fresche a nord delle Alpi

Nella maggior parte delle regioni al Nord delle Alpi il mese di agosto 2021 è risultato più fresco della norma 1981-2010. Nella seconda metà del mese si sono registrati diversi giorni con nebbia alta, un fenomeno tipico dei mesi autunnali, indica oggi in un blog l'Ufficio federale di meteorologia e climatologia (MeteoSvizzera).

La temperatura media nazionale di agosto è risultata di 0,6 °C inferiore alla norma 1981-2010. In alcune località nordalpine l'anomalia negativa è stata di circa 1 °C, per esempio a San Gallo o sullo Chaumont (NE). Al Sud delle Alpi, invece, a livello regionale la temperatura media di agosto è risultata superiore alla media di circa 0,4 °C, a Cimetta sopra Locarno addirittura di 0,7 °C, precisa MeteoSvizzera.

Un fresco e piovoso inizio d'agosto

Dal primo all'8 agosto, il tempo in Svizzera è stato caratterizzato prevalentemente da condizioni di bassa pressione, con ripetuti rovesci e temporali. Localmente gli accumuli giornalieri hanno superato i 100 mm. La sera del 7 agosto a Magadino-Cadenazzo sono addirittura caduti quasi 35 mm di pioggia in 20 minuti. Per quanto riguarda le temperature, le massime al Nord hanno raggiunto i 22 - 25 °C, al Sud i 26 - 28 °C.

Poi soleggiato e caldo

A partire dal 9 agosto sul vicino Atlantico si è formata una zona di alta pressione che ha influenzato il tempo dell'Europa centrale fino al 15 agosto. Dal 10 al 14 agosto le giornate sono risultate ricche di sole in tutta la Svizzera. Al Sud e nel Vallese anche il 15 agosto il soleggiamento è stato molto abbondante. Le temperature massime giornaliere sulle pianure, sia al Nord sia al Sud, hanno superato i 30 °C, localmente anche i 32 °C.

Al Nord netto calo temperature

Il 16 agosto un altro fronte freddo da ovest ha causato localmente forti precipitazioni. A nord delle Alpi le temperature massime giornaliere non hanno più superato i 20 - 22 °C, localmente i 23 - 24 °C. Dopo il passaggio del fronte freddo, correnti da nordovest hanno convogliato aria ancora più fresca e il 17 agosto in diverse regioni le temperature massime sono rimaste addirittura al di sotto dei 20 °C.

Poi nebbia alta

Dal 18 al 26 agosto l'Europa centrale si è trovata nuovamente sotto l'influenza dell'alta pressione. Tuttavia, il versante settentrionale delle Alpi è stato interessato da estesi banchi di nebbia o nebbia alta, specie verso est. In modo non consono alla stagione, in certe regioni la nebbia alta è risultata molto persistente dissolvendosi solo a fatica, precisa ancora MeteoSvizzera.

E ancora un po' di pioggia

Tra un'area di alta pressione sulla Gran Bretagna e una bassa pressione sull'Europa orientale, a partire dal 26 agosto aria moderatamente umida è affluita da nord verso le Alpi. Essa ha causato un'estesa copertura nuvolosa soprattutto nella Svizzera orientale, dove localmente si è verificata anche qualche precipitazione. Nella Svizzera occidentale, nel Vallese e a sud delle Alpi il tempo è rimasto invece abbastanza soleggiato e asciutto. Al Sud a tratti soffiava il favonio.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
meteosvizzera temperature massime
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved