Napoli
Bologna
20:45
 
Ginevra
0
Losanna
1
1. tempo
(0-1)
costo-della-vita-in-svizzera-ticino-al-decimo-posto
Il centro di Appenzello, capitale del cantone (Keystone)
ULTIME NOTIZIE Svizzera
Svizzera
2 ore

L’Udc argoviese sostiene la Legge Covid-19

Si tratta della prima sezione cantonale democentrista a raccomandare l’accettazione del testo in votazione il 28 novembre
Svizzera
2 ore

In Svizzera oltre un quinto degli apprendistati viene interrotto

Tuttavia, stando all’Ufficio federale di statistica, quattro quinti degli interessati riprendono il loro tirocinio
Svizzera
3 ore

Sfruttare lo scioglimento dei ghiacciai per produrre elettricità

Il Consiglio federale si dice disposto a redigere uno studio sul tema, a seguito di un postulato
Svizzera
3 ore

Anche il Canton Vaud ha la sua zanzara tigre

È la prima volta che si registra la presenza dell’Aedes albopictus. Intanto l’insetto indesiderato si espande anche in Vallese e a Ginevra...
Svizzera
3 ore

Svizzeri di mentalità aperta nei confronti della diversità

Ma esistono differenze all’interno del Paese. Lo dice un’indagine dell’Ufficio federale di statistica nel 2016, 2018 e 2020
Svizzera
4 ore

Aldi richiama uno zaino porta-bambino per pericolo cadute

Stando all’Ufficio prevenzione infortuni (Upi), non si può infatti escludere che una delle rondelle in plastica del sistema di trasporto si rompa
Svizzera
4 ore

Zurigo ha un 15% di dimoranti stranieri, giovani e qualificati

I dotati di permesso sono il gruppo di popolazione con la più forte crescita. Il 21% viene dalla Germania, l’8% dalla Francia e il 4% dall’Italia
Svizzera
4 ore

Risolta la panne ai certificati Covid

L’Ufficio federale per l’informatica e le telecomunicazioni (Ufit) precisa che la panne non riguarda i falsi certificati Covid che girano in rete
Svizzera
4 ore

Berna non tollererà un’altra manifestazione anti-Covid stasera

L’annuncio in seguito agli appelli lanciati sui social per una ‘manifestazione spontanea’, non autorizzata
Svizzera
5 ore

Quattro svizzeri su cinque portano occhiali o lenti a contatto

La proporzione è aumentata negli scorsi 4 anni. Secondo un sondaggio dell’associazione Optikschweiz, a dovervi fare ricorso è ben l’80% della popolazione
Svizzera
25.05.2021 - 19:310

Costo della vita in Svizzera: Ticino al decimo posto

Dossier di Credit Suisse. I cantoni più economici sono Appenzello Interno, Uri e Glarona. Le aree più care Ginevra, Basilea città, Vaud e Zurigo

Appenzello Interno, Uri e Glarona: sono questi i cantoni dove la vita costa meno, tenendo conto di tutti i fattori, stando a uno studio pubblicato oggi da Credit Suisse. Il Ticino figura al decimo rango. Le regioni più care sono Ginevra, Basilea Città, Vaud e Zurigo.

Gli economisti della grande banca hanno calcolato, su un campione di oltre 120'000 economie domestiche che tiene conto di ciascun comune svizzero, il reddito liberamente disponibile: ovvero l'importo che rimane a disposizione per il libero consumo e il risparmio, una volta dedotti tutti i carichi obbligatori e i costi fissi. Si sono poi interrogati su dove convenga vivere: nella scelta del luogo di residenza - oltre all'ubicazione e all'offerta infrastrutturale, alla disponibilità di immobili adeguati, a criteri emotivi e alla rete di relazioni personali - rivestono infatti un ruolo fondamentale gli aspetti economici.

Con costi abitativi contenuti e oneri minori in termini di imposte e di altre tasse, nonché di accudimento dei figli i tre cantoni citati in entrata risultano essere i più attraenti dal punto di vista finanziario, in una graduatoria basata sull'indicatore Rdi (Regional Disposable Income): hanno l'RDI di circa 2 punti. Seguono nella classifica altre regioni a vocazione più o meno rurale come Sciaffusa, Giura, Appenzello Esterno, Vallese e Turgovia. La top ten è chiusa da Argovia e Ticino (con un Rdi di poco più di 1). I Grigioni sono al 17esimo posto, Berna è 19esimo con un Rdi di zero, mentre sotto la linea figurano Neuchâtel, Zugo, Basilea Campagna, Zurigo, Vaud (Rdi -1), Basilea Città (Rdi oltre -2) e Ginevra (Rdi -3).

Il costo della vita è più elevato nei centri urbani, soprattutto nelle città di Ginevra e Zurigo. Ma anche da questi centri percorrendo un tragitto di massimo 30 minuti è possibile raggiungere numerosi comuni che offrono un'attrattiva residenziale finanziaria molto più elevata, osservano gli autori dello studio.

I diversi fattori di costo variano non solo su base regionale, ma anche in base al tipo di economia domestica. L'analisi evidenzia differenze nella classifica soprattutto nel caso di famiglie con figli: ciò è ascrivibile alle disparità in termini di assegni familiari, spese per l'accudimento dei figli e parametri fiscali specifici per le famiglie, come le deduzioni per i figli. Il raffronto evidenzia per esempio che il cantone Vallese offre le condizioni di vita più convenienti per le coppie sposate con bambini.

Cambiando domicilio, anche senza spostarsi troppo lontano, le economie domestiche possono realizzare notevoli risparmi e ottimizzare il proprio budget. Credit Suisse avanza il caso concreto di una coppia che vive con due figli Liestal (Bl) in un appartamento in affitto di 100 metri quadrati: l'uomo viaggia ogni giorno con i mezzi pubblici per raggiungere il suo impiego a Basilea, la moglie lavora da casa e i figli sono a scuola. Insieme la famiglia raggiunge un reddito da lavoro lordo pari a 80'000 franchi, a cui va aggiunto un capitale di risparmio di 50'000 franchi. Con gli assegni familiari e il reddito della sostanza si arriva a un reddito lordo di 86'000 franchi. Al netto di tutte le tasse obbligatorie l'importo disponibile è pari a 58'700 franchi. Tenendo conto della pigione, delle spese accessorie e per l'elettricità, nonché dei costi di abbonamento ai trasporti pubblici la famiglia può disporre liberamente di 29'400 franchi.

Se il nucleo familiare si trasferisce però a Kaiseraugst (Ag) in un appartamento di dimensioni comparabili, il reddito liberamente disponibile arriverà a 38'300 franchi. L'incremento, pari a circa 8'900 franchi (+30%), è dovuto in primo luogo al canone di locazione più conveniente e ai ridotti premi della cassa malati. I tempi e i costi per gli spostamenti dell'uomo restano per contro sostanzialmente invariati.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved