19.04.2021 - 16:33
Aggiornamento: 20.04.2021 - 12:28

A Sciaffusa cure intense piene

Gli ospedali sciaffusani annunciano oggi che tutti i posti in terapia intensiva sono occupati, diversi pazienti hanno dovuto essere curati anche fuori cantone

Ats, a cura de laRegione
a-sciaffusa-cure-intense-piene
La manifestazione non autorizzata di sabato a Sciaffusa (Keystone)

Dopo la manifestazione non autorizzata che sabato ha riunito un migliaio di persone in una piazza di Sciaffusa, gli ospedali sciaffusani annunciano oggi che tutti i posti in terapia intensiva sono occupati. Nel fine settimana, diversi pazienti hanno dovuto essere curati fuori cantone.

Attualmente sono 10 i pazienti nel reparto d'isolamento per il Covid. Stando a una nota degli ospedali di Sciaffusa, i sei posti con ventilatori nelle cure intense sono tutti occupati: tre pazienti hanno il Covid e altri tre no.

Il trasferimento in ospedali fuori dal cantone è estremamente difficile, perché anche altri nosocomi si trovano in una situazione simile. La situazione è preoccupante, si legge ancora nella nota. Soprattutto dopo la manifestazione dei circa 1000 oppositori alle misure anti-Covid che sabato si sono riuniti su una piazza di Sciaffusa, in gran parte senza mascherina.

Il canton Sciaffusa (82'000 abitanti) ha registrato 4200 persone positive al Covid dall'inizio della pandemia. I morti sono stati 75 e finora 7'788 persone hanno ricevuto entrambe le dosi del vaccino.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved