vacanze-di-primavera-svizzeri-in-egitto-e-centro-america
Salah al-Din su Mar Rosso (Keystone)
29.03.2021 - 11:21
Aggiornamento: 17:20
Ats, a cura de laRegione

Vacanze di primavera: svizzeri in Egitto e Centro America

Ma la revoca delle misure di quarantena per Spagna e Portogallo ha fortemente incrementato la domanda per queste destinazioni

Con la Grecia inserita nella lista rossa dell'Ufficio federale della sanità pubblica, Egitto e Centro America sono le destinazioni più richieste. Questi sono i desiderata relativi alle vacanze di primavera così come illustrati dagli operatori turistici. Tui Svizzera aggiunge all'Egito, più in dettaglio, la Repubblica Dominicana e il Messico, soprattutto per “gli appassionati d'immersioni”. Kuoni aggiunge a sua volta Costa Rica e Maiorca, dichiarando che le prenotazioni per le vacanze di Pasqua e per le vacanze di primavera registrano un volume di prenotazioni "ben al di sotto del 50% rispetto al 2019".

Anche Hotelplan, filiale del gigante Migros, registra prenotazioni a "un livello relativamente basso", rimarcando però come, a livello svizzero, "la revoca delle misure di quarantena per Spagna e Portogallo ha fortemente incrementato la domanda", spingendo la compagnia ad aumentare il numero di voli da Zurigo a Palma di Maiorca, Malaga, Barcellona, ​​Alicante e Valencia. La filiale Lufthansa sta inoltre rafforzando il servizio per Porto e Lisbona. 

Per chi preferisce rimanere entro i confini nazionali, la società di affitti di appartamenti vacanze Interhome, parte del gruppo Hotelplan, ha registrato un "massiccio aumento delle prenotazioni per il weekend di Pasqua" in Ticino nelle ultime due settimane.

Il Consiglio federale sconsiglia sempre "qualsiasi viaggio non essenziale".

 

 

 

Leggi anche:

Turismo in Ticino: -16,3% di pernottamenti in hotel nel 2020

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
centro america egitto turismo
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved