22.03.2021 - 12:14

Il Dipartimento federale della Difesa crea un team anti-hacker

La nuova struttura è composta da sette ricercatori e dovrà individuare le falle nella sicurezza prima di eventuali hacker

Ats, a cura de laRegione
il-dipartimento-federale-della-difesa-crea-un-team-anti-hacker
(Ti-Press)

Per rilevare le vulnerabilità nei sistemi informatici del Dipartimento federale della difesa (DDPS), è stato istituito un team incaricato di individuare, prima di eventuali hacker, lacune nella sicurezza dei software impiegati.

La nuova struttura - creata dal Cyber Defence Campus (CYD) del DDPS - è composta da sette ricercatori specializzati nel campo della cybersicurezza che, inoltre, continuano a svolgere i loro compiti come responsabili di progetto presso armasuisse Scienza e Tecnologia, precisa il DDPS in una nota odierna.

Se vengono trovate delle vulnerabilità, il CYD informa i servizi colpiti e il Centro nazionale per la cybersicurezza (NCSC) e dà sostegno a produttori e operatori per migliorare il loro software.

Il CYD è stato istituito nel 2019 nel quadro della Strategia nazionale per la protezione della Svizzera contro i rischi cibernetici ed è basato in seno ad Armasuisse Scienza e Tecnologia, ricorda infine il DDPS.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved