Atalanta
3
Venezia
0
2. tempo
(2-0)
Fiorentina
3
Sampdoria
1
2. tempo
(3-1)
Verona
Cagliari
20:45
 
Salernitana
Juventus
20:45
 
Losanna
Ajoie
19:45
 
Davos
Langnau
19:45
 
Lugano
Ginevra
19:45
 
Zurigo
1
Friborgo
0
1. tempo
(1-0)
Zugo
0
Ambrì
1
1. tempo
(0-1)
Zugo Academy
2
GCK Lions
0
1. tempo
(2-0)
La Chaux de Fonds
Kloten
19:45
 
Turgovia
Ticino Rockets
20:00
 
Sierre
Winterthur
20:00
 
ai-valichi-il-boom-del-commercio-online-e-delle-contraffazioni
(Ti-Press)
ULTIME NOTIZIE Svizzera
Svizzera
8 min

Confermati i primi casi di variante Omicron in Svizzera

L’Ufficio federale della sanità pubblica annuncia che sono due le persone ad averla contratta
Svizzera
1 ora

Boom di vaccinazioni nel Giura: chiesto aiuto all’esercito

Le autorità cantonali scrivono alla Confederazione al fine di poter beneficiare dei militari per aumentare le proprie capacità di somministrazione
Svizzera
2 ore

Salta la festa di Cassis per la prevista elezione a presidente

Le celebrazioni, posticipate all’estate 2022, avrebbero dovuto tenersi in Ticino il prossimo 16 dicembre
Svizzera
3 ore

Stretta su Covid pass e mascherine, Berna vara nuove misure

Si profila l’estensione dell’obbligo del certificato e la limitazione della validità dei test. Valutati pure tre scenari sul posto di lavoro
Svizzera
4 ore

Anche a Lucerna bagni unisex in scuole e impianti sportivi

Meno di due settimane fa ne avevano annunciato l’installazione il Politecnico federale e l’Università di Losanna
Svizzera
4 ore

Il Tf: ritirata a un medico la licenza di prescrivere metadone

La dottoressa zurighese aveva venduto farmaci sottoposti a prescrizione a tossicodipendenti pur non essendo autorizzata alla vendita
Svizzera
5 ore

Misure anti-Covid alla Posta: da domani mascherina e telelavoro

Ammesse solo cinque persone per le riunioni fisiche, annullati gli eventi di fine anno. La mascherina sarà indossata anche da seduti al posto di lavoro
Svizzera
5 ore

Aeroporto di Zurigo, aumenta la droga scoperta

Anche 90 kg in un giorno. La maggior parte delle spedizioni intercettate proviene dal Sudafrica ed è destinata al Regno Unito
Svizzera
6 ore

In Svizzera sempre più pazienti Covid in cure intense

Il 26,50% dei letti in cure intense è occupato da pazienti Covid
Svizzera
04.03.2021 - 11:560
Aggiornamento : 18:11

Ai valichi il boom del commercio online (e delle contraffazioni)

Bilancio delle dogane: nel 2020 aumento significativo dei sequestri di contraffazioni di marchi, diminuiti i documenti falsificati

L'epidemia di coronavirus ha inevitabilmente fatto del 2020, caratterizzato da chiusure di valichi e controlli sistematici, un anno fuori dall'ordinario per l'Amministrazione federale delle dogane (Afd). Il boom del commercio online ha portato a un aumento significativo dei sequestri di contraffazioni di marchi, mentre sono diminuiti i documenti falsificati.

Le cifre annuali dell'AFD sono state fortemente influenzate dal Covid-19, indica una nota odierna. Nel 2020, per la prima volta dall'introduzione di Schengen, la Svizzera ha svolto controlli sistematici alle frontiere, imposto restrizioni d'entrata e chiuso temporaneamente piccoli valichi di confine, viene ricordato.

Esplosione marchi contraffatti

Uno dei dati che spicca è il netto incremento dei sequestri di contraffazioni di marchi nel traffico delle merci commerciali. Con 4433 casi, si tratta di una crescita di oltre il 50% rispetto al 2019 (2906). I beni confiscati sono principalmente orologi, gioielli, occhiali, borse e portamonete.

Due i motivi di tale fenomeno: la maggior attrattiva del commercio su Internet, da ricondurre alla chiusura dei negozi e al divieto del turismo degli acquisti, e l'intensificazione delle attività di controllo nel traffico postale. Shopping sul web e ordinazioni più piccole e frequenti da parte delle aziende hanno provocato un aumento anche delle dichiarazioni doganali, passate da 40 a 50 milioni.

Più droga, meno passaporti falsi

Nell'ambito degli stupefacenti si sono gonfiate le quantità scoperte di eroina (da 20 a 55 chili) e cocaina (da 124 a 162 chili). In aprile in particolare, in occasione di un'ispezione presso Thayngen (SH), i collaboratori dell'AFD si sono imbattuti in 30 kg di polvere bianca nascosti nel vano di carico di un autocarro. Nel settore del contrabbando e della criminalità non si sono invece osservati grandi cambiamenti.

Le straordinarie restrizioni d'entrata hanno probabilmente causato il calo dei documenti contraffatti. Il numero di passaporti falsi ritirati si è più che dimezzato, scendendo da 292 a 142. Giù pure gli invii di medicamenti e prodotti dopanti intercettati (da 9012 a 7486).

Calo delle entrate

Nel 2020 il totale delle entrate dell'AFD è diminuito rispetto all'anno precedente, passando da 23 miliardi a 21,8 miliardi. Ciò è dovuto principalmente alla riduzione dei guadagni legati all'imposta sul valore aggiunto (che con circa 10 miliardi di franchi rappresenta la fonte numero uno), causata dalle minori importazioni di merci.

L'AFD rievoca inoltre come l'anno scorso, dopo la proclamazione della "situazione straordinaria" da parte del Consiglio federale il 16 marzo, siano stati sbarrati 130 valichi, così da canalizzare il traffico verso quelli più grandi. Sono poi state create corsie prioritarie ("green lanes") per le persone attive nel settore sanitario o con professioni di simile importanza.

L'esercito ha fornito sostegno con 50 poliziotti militari e 1800 militari di milizia e al confine sono stati impiegati anche agenti di polizia in vari Cantoni. In alcuni momenti, il traffico transfrontaliero delle persone ha subito un crollo arrivato fino all'80%.

© Regiopress, All rights reserved