lockdown-duro-nel-regno-unito-sempre-light-in-svizzera
Keystone
Johnson
ULTIME NOTIZIE Svizzera
Svizzera
11 ore

In azione la prima fresa nella seconda canna del Gottardo

La cosiddetta ‘fresatrice meccanica a sezione piena’ scaverà nei prossimi mesi il cunicolo di accesso verso la zona di faglia settentrionale
Svizzera
11 ore

Cancellato il Salone dell’Auto di Ginevra del 2023

Gli organizzatori motivano la decisione con le incertezze dell’economia globale e della geopolitica
Svizzera
12 ore

Locale ‘no Covid pass’ chiuso, il Cantone ha agito correttamente

Respinto dal Tribunale cantonale il ricorso dei gerenti del Walliserkanne di Zermatt, chiuso per il rifiuto di controllare il certificato Covid ai clienti
Svizzera
14 ore

I paradisi per pensionati svizzeri? Canada e Australia

La maggior parte degli svizzeri trascorre in patria la propria pensione, ma alcuni sono attratti da altri Paesi per godersi il meritato riposo
Svizzera
14 ore

Rissa fra tifosi di Young Boys e Anderlecht, feriti e danni

La lite è avvenuta davanti a un bar nella Kornhausplatz di Berna. Durante la zuffa, i mobili dell’esercizio pubblico sono stati danneggiati
Svizzera
15 ore

Bimba di 4 anni morta dopo essere caduta dal balcone

L’incidente è avvenuto stamane attorno alle 8.30 a Vernier (Ge). Vani i soccorsi: la piccola è morta sul posto
Svizzera
15 ore

Locarnese, Basilea e Vaud sotto i nubifragi

A Locarno il record di precipitazioni con 89 millimetri, in altre località del Verbano misurati 56 mm. A Basilea acqua nelle sale della Fondazione Beyeler
Svizzera
15 ore

69enne ucciso a Lauterbrunnen, arrestata la moglie

In una nota, la Polizia cantonale indica di aver ricevuto una segnalazione verso le 20.15, secondo la quale una donna aveva ferito mortalmente un uomo
Svizzera
16 ore

Trasporti pubblici quasi ai livelli pre-Covid

Il primo trimestre dell’anno ha fatto segnare un sensibile aumento dei chilometri percorsi a persone, saliti a 4,9 miliardi
Svizzera
16 ore

Lavoro e permessi S, le aziende vogliono più sicurezze

Il 56% degli imprenditori ha mostrato interesse ad assumere profughi ucraini, il 10% già l’ha fatto. Ma servirebbero maggiori garanzie
Svizzera
17 ore

Pannelli solari nelle discariche, Consiglio federale favorevole

Le necessarie basi legali saranno create: accolta una mozione in tal senso di Rocco Cattaneo
Svizzera
17 ore

La siccità fa rivedere al ribasso le scorte di petrolio

La scarsa navigabilità del Reno spinge Berna a optare per un ulteriore taglio alle riserve obbligatorie. Che saranno ridotte del 12,8%
Svizzera
17 ore

Torna il sereno sul turismo. Ma la crisi non è alle spalle

Svizzera Turismo tira le somme della prima parte della stagione, ed è un bilancio positivo. In vista dell’autunno la prudenza resta però d’obbligo
Svizzera
18 ore

La ripresa economica spinge l’aumento dell’immigrazione

Nel primo semestre 2022 l’immigrazione nella popolazione residente permanente di nazionalità straniera è cresciuta del 21% rispetto all’anno precedente
Svizzera
19 ore

Dati Ilo: In Svizzera più occupati e disoccupazione in calo

La rilevazione sulla forza lavoro per il secondo trimestre 2022 dell’Ufficio internazionale del lavoro si basa su sondaggi, a differenza di quella Seco
Svizzera
20 ore

Vendita di canapa: Basilea fa da apripista

Il primo studio sperimentale in Svizzera scatterà a metà settembre in riva al Reno. Iscrizioni aperte: i posti sono limitati a 370
Svizzera
20 ore

Caro-benzina, da Berna un nuovo no a misure urgenti

Prezzi artificialmente bassi creerebbero incentivi sbagliati e peggiorerebbero la situazione. Con un aumento dei consumi
Svizzera
21 ore

Viola Amherd ai Campionati europei di Monaco

Domani e dopodomani la ‘ministra’ dello Sport sarà in Baviera. Dove assisterà alle gare di atletica e mountain bike
04.01.2021 - 20:13
Aggiornamento: 21:49

Lockdown duro nel Regno Unito, sempre light in Svizzera

Il premier Johnson annuncia un giro di vite, chiuse anche le scuole. Berset vorrebbe invece prorogare sino a fine febbraio le misure in vigore

In Svizzera il Consiglio federale non sembrerebbe intenzionato a ingranare la quarta nella lotta al coronavirus. Domani – stando a quanto riferiscono ‘Blick’ e ‘Tages-Anzeiger’ – il Governo dovrebbe tutt’al più limitarsi a dare luce verde al piano del ministro della sanità Alain Berset, che prevede una proroga dell’attuale lockdown light sino a fine febbraio, ma nessun significativo inasprimento delle misure in vigore. L’Europa invece si blinda sempre di più per resistere alle folate invernali della pandemia, in attesa che i vaccini facciano effetto. La Gran Bretagna, travolta dalla variante del virus, ha adottato il livello massimo di allerta, un sostanziale lockdown, e chiuderà le scuole fino a febbraio.

I britannici stanno andando veloci con le vaccinazioni. Avendo iniziato quasi tre settimane prima degli altri europei, con la Pfizer, hanno già immunizzato oltre un milione di persone. E ieri, primo Paese al mondo, sono state somministrate le prime dosi del farmaco AstraZeneca. Non basta, però. La situazione sul fronte dei contagi appare fuori controllo: dopo una settimana sopra i 50mila casi al giorno, ieri si è raggiunto il nuovo picco di 58'784 contagi (su 430mila tamponi).

Inasprimenti e proroghe

Per il governo inglese occorre agire subito. Boris Johnson stasera si è rivolto direttamente alla nazione per annunciare un’ulteriore stretta nell’aria da giorni. Prevede un livello di allerta 5 – praticamente il terzo lockdown nazionale – e una stretta senza precedenti anche nelle scuole fino a metà febbraio. Il premier ha definito «allarmante» la cosiddetta variante inglese, «più contagiosa dal 50% al 70%» del precedente ceppo e ha parlato di un aumento dei ricoveri in ospedale del 40% maggiore rispetto alla prima ondata di aprile. Il premier ha annunciato anche la chiusura - da domani - di tutte le scuole dell'Inghilterra, sia elementari sia secondarie, con il passaggio per le prossime settimane delle lezioni esclusivamente online da remoto. Johnson ha sostenuto che «bisogna agire adesso» per evitare che gli ospedali soccombano al sovraffollamento, evidenziando che nei soli reparti dell'Inghilterra sono stati ricoverate altre 27'000 persone nell'ultima settimana, il 40% più di aprile. Il premier Tory ha parlato delle nuove varianti di Covid come una realtà «frustrante e allarmante», mentre ha invitato il Paese all'unità e ha sottolineato di aver condiviso la strategia di una stretta con i governi locali delle nazioni minori del Regno - Scozia, Galles e Irlanda del Nord - nell'ambito di misure restrittive analoghe.  La Scozia, in autonomia, ha già reimposto il confinamento a partire dalla mezzanotte.

Fase cruciale

Johnson ha aggiunto che rispetto alla primavera, ci sono in positivo i progressi della scienza sul fronte dei vaccini e ha dato alcune indicazioni sull'accelerazione della campagna di vaccinazioni del Regno unito: evocando l'obiettivo - «se tutto andrà secondo i piani» - di concludere la somministrazioni dei vaccini «entro metà febbraio» di tutte e quattro le categorie prioritarie di persone più vulnerabili. A iniziare dagli ospiti e dal personale delle case di riposo. «Siamo alla fase finale della battaglia» contro la pandemia, ha proseguito, evocando passi in avanti «a ogni dose che viene iniettata nelle nostre braccia». Ma proprio per questo, per evitare di essere travolti prima che i vaccini facciano effetto sulla copertura immunitaria generalità della popolazione, occorre affrontare con restrizioni più severe l'attuale "momento cruciale", ha insistito. Per ora, quindi, ha ammonito, il governo «dà istruzione» alla popolazione di «restare in casa, salvo per limitate ragioni permesse dalla legge come fare shopping essenziale, andare a lavorare per coloro che non possono assolutamente lavorare da casa, fare esercizio fisico, cercare assistenza medica o sottoporsi a test sul Covid, fuggire da abusi domestici». Il voto del Parlamento britannico sul nuovo lockdown generale nazionale in Inghilterra è previsto per mercoledì 6 gennaio.

Il lockdown, in Germania, sarà prorogato. Scuole, bar, ristoranti e molti negozi rimarranno chiusi fino al 31 gennaio. Il governo federale e i 16 Land sono d’accordo sul fatto che l’epidemia è ancora troppo aggressiva. E gli stessi medici hanno rilevato che la stretta nazionale adottata il 16 dicembre non ha ancora prodotto risultati tangibili.

L’obbligo di restare a casa verrà esteso anche nella vicina Austria, fino al 24 gennaio. In Spagna, la Catalogna chiuderà per 10 giorni. E in tutto il Paese si parla già di terza ondata.

L’Ue, nel suo complesso, sconta una generale lentezza nella campagna di vaccinazioni, con punte registrate in Francia, che nei primi 5 giorni ha effettuato poche centinaia di vaccinazioni, anche se il ministro della Salute Olivier Véran si è affrettato ad annunciare migliaia di dosi inoculate nella giornata di ieri dopo che il presidente Macron è andato su tutte le furie. In alcuni Paesi si sta pensando peraltro di seguire l’esempio della Gran Bretagna, estendendo l’intervallo tra la prima e la seconda dose per coprire un maggior numero di persone.

Vaccino Moderna, slitta l’ok dell’Ue

Ma una significativa accelerazione avverrà soltanto con il via libera ad altri sieri, oltre quello della Pfizer che al momento è l’unico ad essere utilizzato tra i 27. Su questo fronte diverse cancellerie, a partire da Berlino, hanno fatto pressione sull’Ema. L’Agenzia europea del farmaco ha anticipato a ieri una riunione per la possibile autorizzazione al prodotto dell’americana Moderna. Ma l’attesa luce verde non è arrivata e la decisione è slittata a mercoledì.

Il nodo principale è quello delle forniture insufficienti. La Commissione Ue in questa fase sta negoziando con la Pfizer per ottenere più dosi oltre le 300 milioni che si è già assicurata. Inoltre vuole aumentare la fornitura di Moderna da 80 a 160 milioni di dosi. Bruxelles ha chiuso accordi con 6 compagnie farmaceutiche per quasi due miliardi di dosi, una volta che arriveranno le autorizzazioni, ha ricordato un portavoce. Il problema attuale, ha tuttavia osservato, è “una questione di capacità produttiva, che riguarda tutti”.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved