nuove-regole-sulla-strada-e-10-franchi-in-piu-ai-pensionati
Cresce di alcuni centesimi il prezzo della benzina: in taluni distributori il balzello è stato subito applicato (Ti-Press)
ULTIME NOTIZIE Svizzera
Svizzera
6 min

Ancora basso il tasso di vaccinazioni ai bambini sotto i 12 anni

A livello nazionale la quota di bambini fra i 5 e gli 11 anni che hanno ricevuto almeno una dose è del 5,2%, in Ticino è al 2,6%
Svizzera
1 ora

Peste suina, sospesa l’importazione di salumi dal Piemonte

La malattia, innocua per l’uomo, sta mietendo vittime fra i maiali domestici e i cinghiali al confine col Ticino. Nessun caso attualmente in Svizzera
Svizzera
2 ore

Aziende svizzere, la sostenibilità una questione di reputazione

Secondo uno studio dell’ufficio di consulenza Deloitte le imprese svizzere si preoccupano dell’ambiente soprattutto perché temono per la loro reputazione
Svizzera
18 ore

Aiuti ai media, delegati di Pvl e Centro contro i presidenti

Alle assemblee online maggioranze piuttosto risicate a favore del pacchetto in votazione il 13 febbraio
Svizzera
19 ore

Horizon Europe, nuovo appello al Consiglio federale

Dal mondo della ricerca e dell’economia una risoluzione urgente all’esecutivo. Le conseguenze dell’esclusione della Svizzera cominciano a farsi sentire
Svizzera
23 ore

Tentativi di suicidio in netto aumento tra i giovani

Con la pandemia e le relative restrizioni imposte dalle autorità, le cifre sono schizzate verso l’alto. Oltre il 50% in più nel 2021
Svizzera
23 ore

SUV: sempre più pesanti, sempre più pericolosi

In caso d’incidente, questi veicoli incrementano il rischio di morte nell’auto più leggera del 50%
Svizzera
1 gior

Contanti meno usati: un bancomat su due è destinato a sparire

A dirlo è il presidente della direzione di SIX Group, la società finanziaria che gestisce la borsa di Zurigo e il traffico dei pagamenti in Svizzera
Svizzera
1 gior

Misure statali anti-Covid presto non più necessarie

Secondo l’epidemiologo ed ex membro della task force federale Marcel Tanner con l’arrivo dell’estate mascherine e test potrebbero diventare facoltativi
Svizzera
1 gior

Zurigo: rilevata la temuta malattia di Newcastle

Diverse galline ovaiole di un’azienda zurighese sono state infettate dal virus altamente contagioso
Svizzera
1 gior

Berna: ancora proteste contro le misure Covid

La dimostrazione, non autorizzata, ha coinvolto circa 2’000 persone, e si è tenuta alla presenza di un nutrito contingente di poliziotti
Svizzera
1 gior

Segue il navigatore e guida contromano per 12 km sulla A2

La conducente, una 64enne, stava percorrendo la galleria del Seelisberg alle due di notte quando, su indicazione del Gps, ha fatto inversione di marcia
Svizzera
1 gior

Il Long Covid causa 1’800 richieste pendenti all’AI

Le persone interessate denunciano sintomi quali estrema stanchezza, mancanza del respiro, difficoltà di concentrazione
03.01.2021 - 09:390

Nuove regole sulla strada e 10 franchi in più ai pensionati

Le novità nel 2021: che cosa è più caro, come ad esempio la benzina, e che cosa ci costa meno, come il canone.

a cura de laRegione

Anno nuovo, regole nuove per la circolazione, per pensionati e beneficiari Avs che hanno qualche soldo in più in tasca, per il congedo di 10 giorni ai neo papà. Alcune cose sono più care (come la benzina), altre meno (come il canone televisivo). I beneficiari di rendite AVS/AI ricevono 10 franchi in più al mese, mentre il canone radiotelevisivo costa 30 franchi in meno. Altre novità: gli operatori telefonici devono predisporre un filtro per bloccare le chiamate indesiderate mentre le tariffe di roaming diminuiscono. Ecco una panoramica dei cambiamenti del 2021.

Dieci franchi in più al mese di Avs

Il Consiglio federale ha fatto un gesto a favore dei pensionati e dei beneficiari dell’AI: la rendita minima aumenta da 1'185 a 1'195 franchi al mese. La rendita massima sale di 20 franchi a 2'390. Le coppie ricevono un massimo di 3'585 franchi. D’ora in poi, i neo-padri hanno diritto a due settimane di congedo di paternità. Per finanziarlo i contributi dell’indennità perdita di guadagno (IPG) dei dipendenti aumentano dello 0,05%. Oltre all’aumento medio dello 0,5% dei premi dell’assicurazione malattia, altri contributi sono più costosi. Il contributo minimo AVS/AI/IPG per i lavoratori autonomi e le persone senza attività lucrativa passa da 496 a 503 franchi e il contributo minimo facoltativo AVS/AI sale da 950 a 958 franchi.

La riforma delle prestazioni complementari porta con sé una serie di novità. Gli importi massimi riconosciuti per i canoni di locazione sono stati adeguati all’aumento degli affitti per la prima volta dal 2001. La sostanza verrà presa maggiormente in considerazione e i bisogni vitali dei figli sono stati ridefiniti.

Il pieno sarà più caro 

Benzina più cara. In attesa della legge sul CO2, la tassa sugli oli minerali aumenta di 3,7 centesimi, ripercuotendosi anche sul prezzo della benzina e del gasolio. Nuove norme di circolazione per automobilisti, ciclisti e pedoni.  A partire da oggi, in caso di ingorghi o incidenti, è obbligatorio creare un corridoio di emergenza per fare spazio ad ambulanza, polizia e pompieri. In caso di colonna, incidenti o rallentamenti su una sola corsia si può superare a destra, ma non sorpassare. Il rientro dopo un sorpasso a destra resta dunque vietato. Altre novità: i bambini fino a 12 anni possono andare in bicicletta sul marciapiede quando non c’è una pista ciclabile. I ristoranti della aeree autostradali possono vendere alcolici. Chi chiede il patentino, da oggi, può farlo già a 17 anni. Dovranno guidare con un accompagnatore per un anno prima di sostenere l’esame pratico, senza dover aspettare fino al compimento del 19esimo anno di età. Infine i ciclisti: se segnalato, sarà possibile svoltare a destra col semaforo rosso.

Canone ridotto e roaming meno caro

Il canone radiotelevisivo è di 335 franchi all’anno invece degli attuali 365. Le persone che ricevono prestazioni complementari dall’AVS/AI continuano ad essere esentate e le aziende beneficeranno di riduzioni. I passeggeri del trasporto pubblico vengono risarciti in caso di ritardi prolungati, anche per biglietti di modesto valore. Solo un ritardo superiore a un’ora però darà diritto ad un rimborso parziale.

Dopo la battaglia condotta dalle associazioni di consumatori, gli operatori telefonici devono predisporre un filtro per bloccare le chiamate indesiderate; meno care le tariffe di roaming. I giornali dovranno essere consegnati entro le 12.30 per garantire che le notizie della giornata raggiungano i lettori entro un orario ragionevole. La Posta inoltre deve consegnare la corrispondenza in tutte le case che sono abitate durante tutto l’anno.

Congedo per i familiari curanti

I familiari curanti possono usufruire di un massimo di tre giorni di congedo per assistere un membro della famiglia o il partner malato o infortunato. Tuttavia, queste assenze non devono superare i dieci giorni all’anno. Ed ancora, la durata del servizio di protezione civile obbligatorio viene ridotta a 14 anni o 245 giorni di servizio e diminuisce anche la tassa di esenzione.

Protezione anche per i parlamentari

Parlamentari protetti nelle loro case private, se necessario. Finora solo consiglieri federali e dipendenti della Confederazione più esposti potevano usufruire di tale protezione. Infine, la nuova legge sull’espropriazione impedirà che i terreni agricoli vengano rilevati a prezzi troppo bassi. Il risarcimento ai proprietari terrieri per la perdita di terreni coltivabili è stato fissato a tre volte il valore massimo determinante. Inoltre nel campo dell’agricoltura sono state modificate 20 ordinanze, che vanno dalla realizzazione di progetti di sviluppo regionale al miglioramento dell’ambiente.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved