dicembre-grigio-in-svizzera-battuti-record-locali-di-neve
TiPress
Parecchia neve anche in riva al Ceresio
ULTIME NOTIZIE Svizzera
Svizzera
13 ore

71 pecore precipitate nell’Oberland grigionese, sospetto lupo

Gli ovini sono caduti da una parete rocciosa alta dieci metri, 24 sono morti e 19 hanno dovuto essere abbattuti. Si pensa all’attacco di un predatore
Svizzera
14 ore

Aumenta il consumo degli oppioidi in Svizzera

Uno studio del Politecnico di Zurigo evidenzia come la vendita è cresciuta del 91 per cento, così come sono triplicate le chiamate a Tox Info
Svizzera
16 ore

Google inaugura una terza sede a Zurigo

La terza filiale si trova a pochi passi dalla stazione centrale, nella Europaallee. Il gruppo tecnologico americano impiega circa 5’000 persone in città
Svizzera
16 ore

Panne a Skyguide, le risposte attese per fine estate

Presentato il primo rapporto intermedio relativo al malfunzionamento che il 15 giugno aveva portato alla chiusura dello spazio aereo svizzero
Svizzera
17 ore

Riforma Avs, Berset difende la pensione a 65 anni per le donne

La riforma, secondo il consigliere federale, permetterebbe di stabilizzare le finanze dell’Avs per dieci anni e garantire l’attuale livello di rendite
Svizzera
17 ore

Il Kunsthaus fa luce sulle opere d’arte rubate dai nazisti

Il neopresidente della società che gestisce il museo vuole indagini sulla Collezione Bührle. Fra i dipinti un’opera proveniente dalle isole di Brissago
Svizzera
18 ore

Credit Suisse condannata a pagare una multa di due milioni

L’istituto bancario è stato condannato dal Tribunale penale federale di Bellinzona nell’ambito del processo sul riciclaggio di denaro della mafia bulgara
30.12.2020 - 16:31

Dicembre grigio in Svizzera, battuti record locali di neve

MeteoSvizzera tira le somme dell’ultimo mese dell’anno. A Lugano e Locarno Monti mai così poco sole dal 1961.

Berna – In Svizzera, il mese di dicembre è stato molto povero di sole e verrà ricordato per la molta neve caduta in pochi giorni sul versante sudalpino e nelle Alpi. Guttannen (Be) e Göschenen (Ur) hanno registrato un nuovo primato per quanto riguarda la somma di neve fresca su due giorni, indica l'Ufficio federale di meteorologia e climatologia (MeteoSvizzera) in un comunicato odierno.

Proprio in corrispondenza con l'inizio dell'inverno meteorologico, il primo dicembre, un fronte freddo da nordovest ha causato alcune nevicate fino a basse quote al Nord delle Alpi.

Fra il 3 e il 4 dicembre è stato invece il sud delle Alpi a registrare nevicate fin verso i 400 metri. A Lugano in due giorni sono stati misurati 25 cm, così com'era accaduto nel 2017. Per ritrovare un manto nevoso su due giorni più elevato nella città sul Ceresio bisogna risalire al 2009 con 27 cm e al 1981 con 28 cm. Il valore più alto è quello del 14 dicembre 1935 con 51 cm.

Nelle Alpi la somma della neve fresca del 4 e 5 dicembre ha raggiunto i 40-100 cm. Ad Airolo sono stati misurati addirittura 116 cm, a San Bernardino (Gr) 112 cm e a Buffalora (Gr) 114 cm, precisa MeteoSvizzera.

Nelle Alpi nuovi record di neve

Due altre stazioni hanno registrato valori insolitamente elevati per quanto riguarda la somma di neve fresca su due giorni. A Guttannen sono infatti stati misurati 94 cm, a Göschenen 90 cm. Per quest'ultima località si è trattato del secondo valore più alto a dicembre dall'inizio delle misurazioni (1901), inferiore di soli 4 cm al record del mese che risale al 1954.

Alla fine del mese, mentre a nord delle Alpi soffiava un forte favonio, il versante sudalpino ha vissuto un altro evento di precipitazioni invernale: il 28 dicembre sono caduti da 15 a 30 cm di neve fresca fino in pianura. La somma mensile delle precipitazioni mostra quindi uno scenario completamente diverso tra il Ticino e le Alpi sudorientali e la Svizzera occidentale e nordoccidentale.

Infine, in tutta la Svizzera, fino al 29 dicembre il soleggiamento è risultato di poco superiore al 75 % della norma 1981-2010, ad eccezione di alcune località. A sud delle Alpi il numero di ore di sole è stato meno della metà del normale. Per Lugano e Locarno Monti si tratta del mese di dicembre più scarso di sole dal 1961, conclude MeteoSvizzera.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
alpi meteosvizzera neve sole ticino
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved