Ti-Press
Svizzera
06.02.2019 - 17:100

Le sirene hanno suonato anche sullo smartphone

Testato per la prima volta il sistema Alertswiss. Per il resto, il 98% delle serene ha superato il test per il funzionamento

Il 98% delle 5'000 sirene d'allarme presenti sul territorio svizzero ha funzionato perfettamente durante la prova odierna. Quest'anno è stato testato per la prima volta con successo anche il sistema Alertswiss, che diffonde i segnali di pericolo agli smartphone tramite un'app.

In Svizzera ci sono circa 7'200 sirene per allertare la popolazione in caso di pericolo, di cui circa 5'000 fisse e circa 2'200 mobili. Le sirene fisse sono collegate al sistema di telecomando Polyalert che diffonde al contempo anche comunicati e informazioni tramite l'app e il sito Alertswiss, precisa un comunicato del Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS).

Le sirene che non hanno funzionato in modo corretto oggi dovranno essere sostituite o riparate da cantoni e comuni. "L'immediata eliminazione dei difetti riscontrati durante la prova annuale permette di garantire un'elevata affidabilità delle sirene", precisa la nota.

Oggi per la prima volta tutti i cantoni hanno diffuso anche un comunicato d'allarme tramite i canali Alertswiss. Secondo i primi riscontri, il sistema ha funzionato senza problemi. Il DDPS invita quindi tutti i cittadini ad utilizzare questa possibilità e in particolare ad installare l'app Alertswiss sullo smartphone. L'app è disponibile gratuitamente per i sistemi Android e iOS e può essere scaricata da Google Play Store e nell'App Store di Apple.

Tags
sirene
app
alertswiss
smartphone
sistema
prima volta
© Regiopress, All rights reserved