Ti-Press
Svizzera
10.08.2018 - 17:530

Trovati due anziani morti

Un 85enne svizzero nei boschi bernesi e un escursionista austriaco di 71 anni sulle montagne grigionesi

Un 85enne dato per disperso dallo scorso 26 luglio è stato ritrovato senza vita ieri in un bosco a Englisberg, nel canton Berna. La Polizia cantonale ha escluso l’intervento di terzi nel decesso. Ricerche su larga scala erano state organizzate in seguito all’annuncio di scomparsa, hanno ricordato in una nota odierna il Ministero pubblico di Berna-Mittelland e la Polizia cantonale bernese.

Un escursionista 71enne austriaco è inoltre morto mercoledì in seguito a una caduta sopra Seewis, in Prettigovia, nei Grigioni. Un pastore ha trovato il corpo ieri sera poco sopra la capanna Schesaplana a circa 2’100 metri di altitudine. Il 71enne, che si trovava da solo, sarebbe caduto nei pressi di un sentiero lungo un terreno ripido e roccioso, indica in una nota odierna la polizia cantonale grigionese. Stando alle prime informazioni, l’alpinista aveva programmato un’escursione dal lago Lünersee, in Austria, passando dalla capanna Totalp e raggiungendo il Cavelljoch via la capanna Schesaplana. Sarebbe poi dovuto tornare al Lünersee. Quando non è tornato al campeggio in cui aveva pernottato sono scattate le operazioni di ricerca, avviate dal soccorso alpino austriaco in collaborazione con la polizia. Il cadavere è stato recuperato dalla Rega.

Tags
polizia
polizia cantonale
capanna
© Regiopress, All rights reserved