Svizzera
16.05.2018 - 15:470
Aggiornamento 21:10

Elicottero di Air Zermatt finisce in un lago

Salvo il pilota, il velivolo stava prendendo parte ad un esercizio di spegnimento incendi quando ha urtato un cavo

Un elicottero della Air Zermatt si è schiantato oggi in uno specchio d’acqua situato nelle vicinanze dell’aerodromo di Raron (VS), dov’è basata la compagnia aerea. Leggermente ferito, il pilota è riuscito a uscire da solo dal rottame dell'Ecureuil. Il malcapitato è stato in seguito trasportato all'Inselspital di Berna per controlli. L’incidente è avvenuto nell’ambito di un’esercitazione con l’equipaggiamento di lotta contro gli incidenti, indica Air Zermatt in una nota. Mentre stava prelevando dell’acqua in un lago artificiale, il velivolo ha urtato un cavo. Il pilota è riuscito ad atterrare d’emergenza sull’acqua. Il Servizio d’inchiesta svizzero sulla sicurezza (SISI) ha avviato un’inchiesta, riferisce la polizia vallesana. L’incidente ha mobilitato i pompieri della regione, la polizia cantonale e unità specializzate incaricate di prevenire eventuali inquinamenti. L'Ecureuil, in servizio da pochi anni, ha potuto essere portato a riva nel corso del pomeriggio. L’incidente non rimette in causa i festeggiamenti previsti sabato e domenica attorno alla base di Air Zermatt, che vi celebrerà i 50 anni di esistenza con due giornate a porte aperte.

Potrebbe interessarti anche
Tags
air zermatt
zermatt
air
elicottero
pilota
acqua
lago
© Regiopress, All rights reserved