laRegione
Nuovo abbonamento
Svizzera
31.03.2017 - 18:470
Aggiornamento : 11.12.2017 - 18:18

Speranza di vita, gli uomini recuperano sulle donne

Attualmente in Svizzera le donne vivono in media quattro anni in più degli uomini, ma questi ultimi stanno colmando il ritardo. La speranza di vita nel Paese continua inoltre ad essere tra le più elevate al mondo, indica l’Ufficio federale di statistica (Ust). In un decennio, quella degli uomini alla nascita è aumentata di 2,9 anni, passando da 77,2 a 80,1, mentre quella delle donne soltanto di 1,7 anni, passando da 82,8 a 84,5 anni. La differenza tra i sessi è pertanto calata da 5,6 a 4,4 anni.

Le ragioni sono da cercare nella notevole diminuzione della mortalità tra gli uomini in età avanzata e nel decremento, più contenuto ma regolare, della mortalità nelle altre fasce d'età, sottolinea l’Ust. Negli ultimi dieci anni, la speranza di vita a 65 anni è per esempio passata da 17,1 a 18,9 anni per gli uomini e da 20,9 a 22,0 anni per le donne.

Dall’analisi emerge pure che la mortalità delle persone sposate rimane nettamente inferiore rispetto a quella delle persone aventi uno stato civile differente. (ats)

© Regiopress, All rights reserved