i-rigori-premiano-il-canada-e-castigano-la-svezia
CALCIO
06.08.2021 - 18:18

I rigori premiano il Canada e castigano la Svezia

Il titolo olimpico vola in America, nonostante le scandinave siano state più pericolose sull'arco della partita

È voltato in Canada l'oro del calcio femminile. A Yokohama le canadesi hanno superato ai rigori la Svezia (3-2), dopo che tempi regolamentari e supplementari si erano chiusi sull'1-1. La serie dal dischetto è stata ricca di capovolgimenti ed errori. Le scandinave si sono ritrovate sui piedi la palla della vittoria sul 2-1, ma la conclusione della capitana Seger è finita oltre la traversa. Il Canada ha così messo a segno i successivi due rigori, mentre Andersson ha sbagliato il suo. La Svezia era passata in vantaggio al 34’ con Blackstenius, prima del pareggio delle americane al 67’ con Fleming (su rigore). In seguito le svedesi hanno avuto numerose occasioni per chiudere la partita, ma non sono riuscite a concretizzarle. Imprecisioni costate loro il titolo olimpico.

Oggi alle 13.30 scenderanno in campo Brasile e Spagna per la finale del torneo maschile.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
calcio canada svezia tokyo 2020

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved