bronzo-della-coppia-elvetica-nel-beach-volley
La coppia che ha conquistato la tredicesima medaglia svizzera
06.08.2021 - 07:19
Aggiornamento : 15:24

Bronzo della coppia elvetica nel Beach Volley

È una prima storica la conquista da parte di Joana Heidrich e Anouk Vergé-Dépré della tredicesima medaglia svizzera ai Giochi olimpici

Ats, a cura de laRegione

Joana Heidrich e Anouk Vergé-Dépré hanno vinto il bronzo alle Olimpiadi di Tokyo, offrendo alla Svizzera una tredicesima medaglia in questi giochi. La zurighese e la bernese hanno vinto 21-19 21-15 davanti alle lettoni Tina Graudina/Anastasija Kravcenoka stamattina nella partita per il terzo posto. Incoronate campioni d'Europa nel 2020 a Jurmala in Lettonia, Heidrich/Vergé-Dépré festeggiano il più grande successo della loro carriera. Sono la seconda coppia svizzera a conquistare un podio olimpico, 17 anni dopo il bronzo ottenuto da Patrick Heuscher e Stefan Kobel ai Giochi di Atene. Entrambe 29enni, Joana Heidrich e Anouk Vergé-Dépré hanno unito le forze nell'autunno del 2016, dopo che le rispettive partner - Nadine Zumkehr e Isabelle Forrer - si sono ritirate dopo le Olimpiadi di Rio 2016. La medaglia è la decima conquistata dal gentil sesso in Svizzera a Tokyo.

Una partita dominata

Chiaramente dominate dagli americani April Ross/Alix Klineman (21-12 21-11) il giorno prima in semifinale, Joana Heidrich e Anouk Vergé-Dépré hanno rapidamente preso il sopravvento su Tina Graudina/Anastasija Kravcenoka. Sono stati portati al punteggio solo all'inizio della partita, perdendo i primi due punti. Molto più consistenti delle lettoni in una partita disputata in un caldo soffocante, la zurighese e la bernese si sono però rapidamente portate in vantaggio segnando quattro punti di fila (4-2). Il loro dominio è stato più evidente nel secondo set, dove hanno segnato un parziale di 9-2 per far scendere il punteggio da 6-5 a 15-7. Ovviamente nervose, Heidrich/Vergé-Dépré hanno tremato al momento della conclusione, raggiungendo il loro quarto match point. La loro medaglia è davvero un miracolo: hanno dovuto cancellare cinque match point nel folle ottavo di finale che le aveva contrapposte all'altro duo svizzero, Tanja Hüberli/Nina Betschart. Il titolo è andato ad April Ross e Alix Klineman, vincitrici nelle manches (21-15 21-16) delle australiane Mariafe Artacho del Solar/Taliqua Clancy in finale. April Ross (39) raggiunge così finalmente il Gral, dopo essersi adornata con l'argento ai Giochi del 2012 al fianco di Jennifer Kessy e poi il bronzo nel 2016 con Kerri Walsh.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
beach volley heidrich anouk vergé-dépré svizzera tredicesima medaglia

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved