RUUD C. (NOR)
3
RUUSUVUORI E. (FIN)
0
fine
(6-3 : 6-4 : 6-2)
DJERE L. (SRB)
0
MEDVEDEV D. (RUS)
2
3 set
(3-6 : 4-6 : 0-0)
BADOSA P. (ESP)
2
JUVAN K. (SLO)
1
fine
(7-5 : 3-6 : 6-2)
KICHENOK N./OLARU R.
1
GOLUBIC V./TEICHMANN J.
1
3 set
(7-6 : 4-6 : 1-2)
carabina-50-metri-e-oro-per-nina-christen
Keystone
31.07.2021 - 10:06
Aggiornamento : 11:06

Carabina 50 metri, è oro per Nina Christen

Si tratta dell'undicesima medaglia svizzera ai Giochi di Tokyo, la seconda del metallo più pregiato

Ats, a cura de laRegione

Nina Christen ha conquistato l'oro olimpico nella carabina 50m tre posizioni. A Tokyo la nidvaldese, già vincitrice di un bronzo una settimana fa nella carabina 10m aria compressa, sta attraversando un eccezionale momento di forma.

La 27enne di Stans ha firmato un record olimpico (463,9 punti). Un po' indietro dopo i primi 30 tiri, ha concluso benissimo e ha battuto le due tiratrici russe Yulia Sykova e Yulia Karimova. È l'undicesima medaglia svizzera a Tokyo, la seconda d'oro.

La carabina 50 metri è la disciplina preferita della Christen, che non ha nascosto le sue ambizioni dopo il bronzo piuttosto inaspettato nei 10m, il suo evento 'peggiore'.

Prima di questi Giochi, l'ultima donna svizzera ad aver vinto due medaglie alle Olimpiadi era stata Gianna Hablützel-Bürki nella scherma a Sydney 2000, ma ora la spadaccina è affiancata da Nina Christen e da Belinda Bencic, già sicura di due medaglie nel tennis prima delle sue finali (singolo e doppio).

 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
carabina nina christen oro tokyo tre posizioni

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved