ha-tredici-anni-la-prima-campionessa-olimpica-di-skateboard
Keystone
26.07.2021 - 08:03
Aggiornamento: 20:05

Ha tredici anni la prima campionessa olimpica di skateboard

È il podio più giovane della storia: oro Momiji Nishiya, argento Rayssa Leal (13 anni), bronzo Funa Nakayama (16 anni)

Momiji Nishiya, a soli tredici anni, è la prima campionessa olimpica della storia nello skateboard. Il podio della prova 'street' è il più giovane della storia dei giochi olimpici: la brasiliana Rayssa Leal, seconda, ha pure tredici anni; mentre la medaglia di bronzo, l'altra giapponese Funa Nakayama ha sedici anni.

Argento ai mondiali 2021, dietro la compatriota Aori Nishimura (ottava oggi), Momiji Nishiya - che festeggerà i quattordici anni il 30 agosto - non è tuttavia la più giovane campionessa olimpica della storia. Il record è detenuto dal lontano 1936 dalla statunitense Marjorie Gestring, titolata nei tuffi a tredici anni e 267 giorni.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
giochi olimpici momiji nishiya olimpiadi skateboard tokyo 2020
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved