bencic-si-ritira-a-berlino-festeggia-jabeur
tennis
19.06.2022 - 16:42

Bencic si ritira, a Berlino festeggia Jabeur

L’elvetica costretta a dare forfait a inizio secondo set per un infortunio alla caviglia. La tunisina vince 6-4 2-1

Bencic (Wta 14 e testa di serie numero 8 del torneo) si è arresa in finale (raggiunta dopo aver eliminato la greca Sakkari in una dura semifinale chiusa sul 6-7 6-4 6-4 in tre ore e sette minuti) nel torneo Wta 500 di Berlino, contro la testa di serie numero 1 del torneo, la tunisina Ons Jabeur. Decisivo un infortunio alla caviglia sinistra occorsole al penultimo punto del primo set e che l’ha costretta al ritiro sul 6-3 2-1 per l’avversaria. Il bilancio degli incontri tra le due è ora in parità sul 2-2.

Belinda Bencic ha vissuto una partenza difficile, subendo immediatamente il break e ritrovandosi sotto 3-0 nel punteggio. La sangallese è poi riuscita a rimediare nel settimo game, salvo poi riperdere immediatamente la battuta. Sul 5-3 per la tunisina si è visto il game probabilmente più entusiasmante della partita, in cui entrambe le tenniste hanno avuto a disposizione dei set rispettivamente break point. A fare la differenza è stata quindi una caduta di Bencic su un punto di parità, che ha richiesto il medical time out. Jabeur ne ha approfittato per chiudere la prima frazione (nella quale ha anche infilato sei ace) con un servizio non ribattuto.

Bencic ha provato a proseguire il suo incontro, ma ha alzato bandiera bianca dopo aver subito il break nella terza frazione. Inutile infatti soffrire inutilmente a soli otto giorni dall’inizio del terzo slam stagionale a Wimbledon.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
belinda bencic berlino ons jabeur wta
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved