rientro-amaro-per-medvedev-rovesciato-da-gasquet
Keystone
Daniil Medvedev
17.05.2022 - 20:24
Ats, a cura de laRegione

Rientro amaro per Medvedev, ‘rovesciato’ da Gasquet

Il numero 2 al mondo, battuto dal francese, rientrava alle competizioni dopo un intervento chirurgico per un’ernia alla schiena

Breve apparizione per Daniil Medvedev al Geneva Open. Esonerato dal primo turno, il numero due al mondo è in effetti stato battuto negli ottavi di finale 2-6 6-7 (5/7) dal francese Richard Gasquet che, benché sceso al 75° posto dei valori mondiali, ha ancora uno dei più bei rovesci a una mano del circuito.

Il russo - che non giocava dal 31 marzo ed è stato costretto a uno stop, dopo essersi sottoposto a un intervento chirurgico per un’ernia - sperava di inanellare più partite sulla terra battuta, prima del Roland Garros. Dovrà però accontentarsi del solo incontro di Ginevra, come preparazione allo Slam di Parigi che si gioca su terra battuta, la superficie che Medvedev apprezza di meno.

Sotto il sole ginevrino, il russo ha lottato fino al termine. Sotto nel punteggio per 2-6 1-3, il vincitore dell’ultimo Us Open ha mostrato un sussulto di orgoglio e conquistato tre game filati. Ha però finito per cedere nel momento peggiore, commettendo un doppio fallo sul primo match point a favore di Richard Gasquet.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
daniil medvedev geneva open ottavi di finale richard gasquet
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved