Milan
1
Sassuolo
3
1. tempo
(1-3)
TSITSIPAS S. (GRE)
0
DJOKOVIC N. (SRB)
3
fine
(3-6 : 6-7 : 6-7)
12.05.2022 - 14:48

Teichmann più forte anche dei ‘giochetti’ della sua avversaria

La 24enne di Bienne si è qualificata per i quarti di finale del Masters 1000 di Roma superando 6-7 (3/7) 6-3 7-5 la kazaka Elena Rybakina, n.17 al mondo

teichmann-piu-forte-anche-dei-giochetti-della-sua-avversaria

Prosegue la marcia di Jil Teichmann (Wta 29) al Masters 1000 di Roma. La biennese si è infatti qualificata per i quarti di finale del torneo capitolino superando 6-7 (3/7) 6-3 7-5 la kazaka Elena Rybakina (17), centrando il suo sesto successo dell’anno contro una rappresentante della top-20 mondiale. Per farlo la 24enne nativa di Barcellona ha dovuto sudare quasi tre ore e, oltre a recuperare dal 4-5 e servizio in favore dell’avversaria nella frazione decisiva, fronteggiare i giochetti della Rybakina, che prima di servire per rimanere nel match sul 6-5 in favore dell’elvetica ha chiesto, e ottenuto, un timeout medico, con il fisioterapista che ha oltretutto impiegato attorno ai cinque minuti per raggiungere il campo. Visibilmente – e comprensibilmente – contrariata, Teichmann ha però mantenuto la concentrazione, chiudendo la sfida al primo match-point e guadagnandosi il diritto di affrontare nei quarti una tra Paula Badosa (3) e Daria Kasatkina (23).

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved