con-bencic-si-chiude-il-sogno-svizzero-agli-australian-open
Keystone
19.01.2022 - 09:02
Aggiornamento : 15:24

Con Bencic si chiude il sogno svizzero agli Australian Open

È la prima volta dal 1995 che la Svizzera non è rappresentata nel terzo turno del tabellone maschile o femminile a Melbourne

Ats, a cura de laRegione

Belinda Bencic non riesce a raggiungere il secondo turno agli Australian Open. La numero 22 olimpica ha perso 2–6, 5–7 contro l’americana Amanda Anisimova (WTA 60). È la prima volta dal 1995 che la Svizzera non è rappresentata nel terzo turno del tabellone maschile o femminile a Melbourne.

Bencic ha dovuto fare un trattamento per la schiena nel secondo set ed era visibilmente limitata nei suoi movimenti. La preparazione della 24enne della Svizzera orientale per la stagione era stata interrotta dal Covid–19 con una febbre relativamente alta poco prima di Natale.

Nella partita, tuttavia, Bencic non solo ha lottato con il dolore alla schiena, ma anche con raffiche di vento e un avversaria in buona forma fisica. Ha iniziato bene la partita con un break e vincendo i primi sei punti, poi però ha avuto molti problemi coi servizi (due aces, sei doppi falli).

La svizzera è stata pure in vantaggio di 3–2 nel secondo set con un break. Dopo aver perso le due partite successive, ha fatto entrare in campo la fisioterapista. Non si è mai arresa e ha lottato contro altri due match point sul proprio servizio, ma non è stata in grado di cambiare le cose.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
amanda anisimova australian open belinda bencic tennis

TENNIS: Risultati e classifiche

Keystone
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved