tennys-sandgren-squalificato-dopo-appena-15-di-gioco
TENNIS
15.09.2021 - 12:240
Aggiornamento : 14:02

Tennys Sandgren squalificato dopo appena 15’ di gioco

Al Challenger di Cary, in California, lo statunitense ha colpito un giudice di linea con una pallina. Ma qualche attenuante da far valere l’avrebbe avuta...

Per Tennys Sandgren, il Challenger di Cary, in California, è durato appena 15’. Lo statunitense, numero uno del tabellone, è infatti stato squalificato dopo aver colpito con una pallina un giudice di linea nel corso del secondo game della partita. A dire il vero, l’attuale numero 105 della classifica Atp, può a giusta ragione affermare che la fortuna non è stata dalla sua parte. Come sono andate le cose lo ha spiegato in un tweet. Un raccattapalle lo ha involontariamente colpito al bassoventre con una pallina. Sandgren, per reazione, l’ha scagliata lontano e questa è andata a colpire un giudice di linea, non prima di essere stata deviata da una barriera. Insomma, non si può proprio dire che si sia trattato di un gesto volontario, ma il regolamento è il regolamento e lo statunitense se n’è dovuto tornare mestamente negli spogliatoi.

TENNIS: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved