quarto-posto-del-tc-lugano-1903-nell-interclub-lnb
Da sin.: Giulio Sassi, Federico Iannacone, Carlo Venturini, Pietro Venturini, Timofey Stepanov, Rémy Bertola, Pietro Pellanda; mancano nella foto: Nicolas Parizzia, Riccardo Maiga, Gabriele Moghini e Luca Margaroli.
14.06.2021 - 12:48
Aggiornamento: 16:01

Quarto posto del Tc Lugano 1903 nell'Interclub Lnb

Il ‘Team Ticino’ ha disputato il campionato senza l'apporto di stranieri e ha sfruttato l'occasione per far giocare alcuni giovani

Con una sconfitta per 5-4 sui campi del Tc Neuchâtel è terminato per il Team Ticino il campionato Interclub 2021 di Lnb. 

La squadra allenata da Giovanni Livio – un Team Ticino che gioca con i colori del Tc Lugano 1903 – chiude il girone vinto dal Belvoir Zurigo in quarta posizione su sei partecipanti, conquistando 23 dei 45  punti a disposizione. Un team che si è mostrato competitiva in ogni incontro, mettendo a segno un netto successo iniziale (7-2) e uscendo quattro volte sconfitto solamente di misura (4-5). 

Per i ticinesi è stato un campionato particolare anche perché, a differenza del passato ed essenzialmente a causa del coronavirus, si è deciso di rinunciare all’impiego di giocatori stranieri. Questa scelta ha permesso di far scendere in campo a più riprese, sia in singolare sia in doppio, ragazzi più giovani come Giulio Sassi, Timofey Stepanov, Pietro Pellanda, i fratelli Pietro e Carlo Venturini.

Impegni all’estero in competizioni Atp e Itf hanno inoltre ridotto il contributo fornito dai più navigati Rémy Bertola, Riccardo Maiga, Luca Margaroli e Gabriele Moghini. 

 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
interclub lnb team ticino tennis tennis club lugano 1903
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved