England
1
Croazia
0
2. tempo
(0-0)
DJOKOVIC N. (SRB)
0
TSITSIPAS S. (GRE)
1
2 set
(6-7 : 1-2)
England
1
Croazia
0
2. tempo
(0-0)
DJOKOVIC N. (SRB)
0
TSITSIPAS S. (GRE)
1
2 set
(6-7 : 1-2)
brutto-colpo-per-l-us-open-non-ci-sara-la-n-1-troppi-rischi
Keystone
Tennis
30.07.2020 - 07:450
Aggiornamento : 09:25

Brutto colpo per l'Us Open, non ci sarà la n.1: 'Troppi rischi'

A causa del coronavirus l'australiana Ashleigh Barty ha annunciato forfait per il torneo in programma dal 31 agosto a New York

Numero 1 al mondo, Ashleigh Barty ha annunciato oggi il suo forfait per l'Us Open. Un duro colpo per il torneo in programma dal 31 agosto a New York. 

Ultima vincitrice del Roland Garros, l'australiana è il nome più importante in campo femminile a ritirarsi dall'appuntamento statunitense. "Il mio team e io abbiamo deciso che non andremo né al Western e Southern Open (spostato da Cincinnati a New York, ndr), né all'Us Open", ha dichiarato Barty in un comunicato. Adoro questi tornei e quella presa è stata una decisione difficile. Ma restano rischi importanti legati al Covid-19 e non mi sento tranquilla di spostare il mio team e me in questa situazione". Situazione che vede negli Usa più di 150mila morti per coronavirus.

L'annuncio dell'australiana non è una grossa sorpresa. A inizio giugno aveva già fatto sorgere dubbi sulla sua partecipazione all'Us Open. E sui social media, molti internauti le avevano espresso comprensione, riguardo a questa decisione.

Barty ha aggiunto che a dipendenza dell'evoluzione della pandemia, opterà o meno per andare in Europa a difendere il suo titolo sulla terra rossa di Parigi. Il Roland Garros quest'anno è stato posticipato al 27 settembre.

TENNIS: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved