EDM Oilers
6
ANA Ducks
5
fine
(3-2 : 0-2 : 3-1)
EDM Oilers
6
ANA Ducks
5
fine
(3-2 : 0-2 : 3-1)
cologna-e-fahndrich-non-si-lasciano-scappare-le-maratone
SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
Hockey
6 ore

Libor, una doccia e via: ‘Ero stanchissimo’

Lo slovacco al debutto firma una doppietta che ha permesso al Lugano di espugnare la pista di Rapperswil e tornare alla vittoria dopo 3 sconfitte
Hockey
6 ore

Un martedì firmato Inti. ‘Quello è tra i miei gol più belli’

Sotto 2-0 dopo venticinque minuti, l’Ambrì torna in superficie e affossa il Losanna. In una serata in cui c’è curiosità per Frolik, ma la star è Pestoni
Calcio
7 ore

Il Milan perde a Porto e gli ottavi di Champions si allontanano

La squadra di Pioli superata 1-0, nello stesso gruppo il Liverpool s’impone 3-2 in casa dell’Atletico. Vittoria importante per l’Inter contro lo Sheriff.
Hockey
8 ore

Ambrì, ritorno al successo con l’Inti Pestoni show

Sotto di due reti dopo venticinque minuti, i biancoblù tornano a galla e sconfiggono il Losanna grazie a un gol di Burren e alla doppietta del topscorer
Hockey
8 ore

Hudacek, e per il Lugano è subito festa

Una doppietta dello slovacco all’esordio permette ai bianconeri di espugnare 3-1 in rimonta la pista del Rapperswil e tornare al successo dopo 3 ko
Tennis
11 ore

Laaksonen avanti ad Anversa, Golubic e Vögele out a Tenerife

Il 29enne sciaffusano ha raggiunto gli ottavi di finale superando in due set il francese Paire; sconfitte senza appello per la zurighese e l’argoviese
Ginnastica artistica
13 ore

Giulia Steingruber nello staff della Nazionale femminile

La Federazione svizzera di ginnastica ha trovato una soluzione ad interim: fino al 2022 l’allenatore capo sarà il 55enne americano Anthony Retrosi
L’evento
13 ore

Il 30-31 ottobre il weekend dello sport di Lugano

L’iniziativa che sostiene il Pse vedrà coinvolte le società cittadine di calcio, hockey, basket e volley, con previste entrate gratuite per gli abbonati
SCI NORDICO
29.03.2021 - 11:280
Aggiornamento : 17:10

Cologna e Fähndrich non si lasciano scappare le maratone

Ai campionati svizzeri i due favoriti hanno vinto la 50, rispettivamente la 30 km. Evidenziati sensibili progressi tra i giovani U18 e U20

Sconfitti nelle corse sprint di venerdì mattina i nostri principali esponenti, ossia Dario Cologna e Nadine Fähndrich si sono prontamente rifatti vincendo alla grande le maratone di sabato. Ora andiamo con ordine per raccontare una bella mattinata di sport di altissimo contenuto tecnico. Già dalle corse giovanili si sono evidenziati gli importanti progressi di alcuni under fra i 18 e 20 anni che stanno semplicemente bruciando le tappe. Qui, come del resto già evidenziato al termine delle gare sprint, altre due medaglie d’oro sono state conquistate dai rampolli del casato Wigger. Nicola e Siri sono pronti in tutto e per tutto per entrare nei quadri C della squadra rossocrociata. Ma poi altra attenzione nel settore femminile va alle sorelle Marina e Nadia Kälin e fra i maschietti belle note anche per Ursin Nufer, Nico Steiner, Gian Walpen e Pier Cottier. Nella categoria under 18 maschile ha gareggiato anche Alessandro Vanzetti che a un paio di km dal traguardo ha rotto un bastoncino ed è stato costretto al ritiro. 

Per quanto concerne le gare dell'élite donne sulla distanza di 30 km a stile classico si nota alla partenza la selezione della Germania con una decina di atlete che sono ovviamente fuori concorso. Sin dalle prime battute Nadine si mette saggiamente alle spalle delle tedesche e con questo treno di corsa aumenta il suo vantaggio su tutte le avversarie. Un titolo insomma molto meritato. La maratona sui 50 km impegna gli uomini e tutti i nazionali rossocrociati figurano in prima linea. Ma è del tutto chiaro che questa volta Dario Cologna sogna la rivincita e decisamente alla grande. Proprio perché alla prima rilevazione è già al comando con oltre un centinaio di metri su un gruppetto che comprende Pralong, Ruesch, Steiner, Baumann, Schnider e Klee. L’ennesima medaglia d’oro non sfugge a Cologna, mentre la lotta per argento e bronzo premia nell’ordine Jason Ruesch e Cedric Steiner.

Classifiche principali

Uomini: 1. Dario Cologna 2h09’43’’, 2. Jason Rüesch a 57’’, 3. Cèdric Steiner a 59’’, 4. Jonas Baumann a 1’, 5. Candide Pralong a 1’02’’, 6. Ueli Schnider a 1’03’’, 7. Beda Klee 1’05’’, 8. Toni Livers a 3’33’’, 9. Livio Bieler a 4’17’’, 10. Erwan Käser a 5’16’’.

Donne: 1. Nadine Fähndrich 1h28’34’’, 2. Lidia Hiernikel a 1’14’’, 3. Ania Weber, Am Bachtel a 1’18’’, 4. Nadia Kälin a 1’20’’, 5. Laurien Van der Graaff 2’34’’, 6. Desiré Steiner a 4’35’’, 7. Lea Fischer a 5’29’’, 8. Seraina Boner a 6’16’’, 9. Alina Meier a 7’48’’, 10. Aita Hofmann a 8’31’’

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved