beat-feuz-quarto-nelle-prime-prove-sulla-streif
SCI ALPINO
20.01.2021 - 13:330
Aggiornamento : 15:43

Beat Feuz quarto nelle prime prove sulla Streif

Il bernese ha subito premuto sull'acceleratore ed è stato il più veloce tra gli elvetici. Il miglior tempo lo ha fatto segnare lo statunitense Cochran-Siegle

A differenza di quanto normalmente succede su altre piste, Beat Feuz ha voluto premere sull'acceleratore fin dal primo allenamento in vista delle due discese libere di Kitzbühel in programma venerdì e sabato. Il bernese ha infatti fatto segnare il quarto miglior tempo di giornata. Il più veloce è stato lo statunitense Ryan Cochran-Siegle, in stagione già vincitore del superG di Bormio e secondo della discesa di Val Gardena. Cochran-Siegle ha preceduto il connazionale cTravis Ganong e il veterano austriaco Hannes Reichelt.

Feuz si è impegnato a fondo e ha concluso a 55 centesimi dal miglior tempo. È stato l'unico dei discesisti elvetici a mettersi in mostra. Dopo di lui, infatti, occorre scendere fino alla 17ª posizione per trovare Ralph Weber, mentre Urs Kryenbühl, due volte sul podio in stagione, non ha fatto meglio del 22º posto. Anche il vincitore dello scorso anno, l'austriaco Matthias Mayer se l'è persa comoda e ha chiuso con il 25º tempo.

SPORT: Risultati e classifiche

© Regiopress, All rights reserved