Sci
21.10.2014 - 07:300

Lara Gut guarda sempre avanti

È partita dal canton San Gallo, più precisamente da Wittenbach, la stagione di Lara Gut. È partita con la consueta presentazione alla stampa del Team Gut e la location scelta è stata la sede della Abacus, ditta di programmi informatici (240 impiegati), fondata tra gli altri dal ticinese Eliano Ramelli, amico d’infanzia di Pauli Gut e che da otto stagioni sta al fianco del team di Lara Gut. È partita, invero, senza grosse novità, in attesa dell’esordio nel gigante di Sölden in programma sabato. La ticinese è reduce da un eccellente stagione (sette vittorie in Coppa del Mondo), per quanto ai Giochi di Sochi non abbia raccolto quanto sperato. Ma tra le grandi virtù sportive della ticinese c’è proprio la papacità di non mettersi pressione... «So che confermarsi non è mai facile, per questo...

Tags
gut
lara gut
lara
ticinese
© Regiopress, All rights reserved