SPORT
Risultati e classifiche
ULTIME NOTIZIE Sport
Hockey
59 min

Maxim Noreau finisce sui francobolli. In Sierra Leone

Il difensore canadese ex Ambrì ha la sua faccia su un bollo da cinquanta centesimi in Africa. ‘Perché? Davvero non lo so, ma nessuno mi ha chiesto nulla’
Atletica
1 ora

In Polonia gli elvetici fanno la loro bella figura

A Torun, nel meeting valido per l’Indoor Gold Tour, Ditaji Kambundji centra il limite per gli Europei, mentre Elmer firma il miglior tempo della carriera
Calcio
2 ore

Mondiale per club, è il Real il secondo finalista

Gli spagnoli sconfiggono gli egiziani dell’Al Ahly grazie alle reti di Vinicius Junior, Valverde e – nei minuti di recupero – Rodrygo e Arribas
SCI ALPINO
4 ore

A soli 37 anni si è spenta Elena Fanchini

Malata da tempo, la sorella maggiore di Nadia si è dovuta arrendere a una recidiva del tumore ed è morta nella sua casa in provincia di Brescia
Formula 1
4 ore

Nessun bavaglio nel Circus. ‘Oguno può dire ciò che pensa’

In un’intervista al britannico The Guardian, Stefano Domenicali si schiera a favore della libertà d’espressione dei piloti, invitando la Fia a chiarire
Sci
5 ore

Lo scettro di Lara raccolto da Marta Bassino

Nel superG iridato, la ticinese detentrice del titolo chiude solo sesta. Giovedì tocca ai maschi, con Marco Odermatt in pole position
Tennis
6 ore

Abu Dhabi, Belinda ai quarti senza soffrire

La sangallese, numero nove al mondo, non incontra alcuna difficoltà nel superare l’ucraina Marta Kostjuk (numero 57 Wta), battuta 6-4 7-5
Ciclismo
8 ore

Il Velo Club Mendrisio fra tradizione e sfide del presente

Il presidente Alfredo Maranesi: ’Ormai ci sono pochissime gare, la stampa si interessa sempre meno, e di conseguenza fatichiamo a trovare sponsor’
QATAR 2022
26.11.2022 - 19:20

Doppietta di Mbappé, la Francia è agli ottavi

Battuta una Danimarca che ha saputo rispondere alla strapotenza transalpina, ma che dovrà giocarsi la qualificazione contro l’Australia

doppietta-di-mbappe-la-francia-e-agli-ottavi

La Francia è la prima Nazionale qualificata per gli ottavi di finale. Ha staccato il biglietto grazie alla vittoria per 2-1 contro la Danimarca, in una delle partite più belle sin qui viste in Qatar. A firmare il successo transalpino, la doppietta di Kilian Mbappé al 61’ e all’86’, dapprima al termine di un doppio uno-due con Teo Hernandez, poi sfruttando di coscia un centro di Griezmann. Nel mezzo, il momentaneo pareggio di Christensen (68’) che però non è servito.

Il successo della Francia è senza dubbio meritato. La squadra di Deschamps ha fatto più gioco, si è creata numerose occasioni per passare e ha messo in mostra, al di là della strapotenza di Mbappé, numerose individualità di spessore (Griezmann, Tchouameni e Rabiot tanto per citarne alcuni). La Danimarca, comunque, si è dimostrata all’altezza della situazione. Ha trovato il modo di riequilibrare la situazione dopo il primo gol di Mbappé ed è anche andata vicino alla vittoria, in particolare con la deviazione di Braithwaite all’81’, con palla a pochi centimetri dal palo alla sinistra di Lloris.

La Francia ha comunque costruito di più, approfittando della velocità dei suoi uomini migliori nelle ripartenze. Rabiot, Griezmann (due parate di Schmeikel) e Mbappé (deviazione alle stelle da centro area) nel primo tempo sono andati vicini alla rete del vantaggio, mentre nella ripresa a far gridare al gol sono stati Griezmann (alto da buonissima posizione), Tchouameni (tuffo di testa deviato dalla spalla di Maehle) e Rabiot (spettacolare rovesciata alta di poco). Importante anche la prestazione di Lloris che al 73’ si è frapposto alla conclusione a botta sicura di Lindström che sarebbe valsa il 2-1 per la Danimarca.

La Francia a questo punto nella terza partita del girone affronterà la Tunisia (comunque non ancora eliminata) già pensando agli ottavi, mentre Australia e Danimarca si giocheranno il secondo posto nello scontro diretto.

Francia - Danimarca (0-0) 2-1

Reti: 61’ Mbappé 1-0. 68’ Andreas Christensen 1-1. 86’ Mbappé 2-1.

Francia: Lloris; Koundé, Varane (75’ Konaté), Upamecano, Theo Hernandez; Tchouaméni; Griezmann (93’ Fofana), Rabiot; Dembélé (75’ Coman), Giroud (63’ Thuram), Mbappé.

Danimarca: Schmeichel; Andersen, Andreas Christensen, Nelsson; Kristensen (92’ Bah), Höjbjerg, Eriksen, Maehle; Lindström (85’ Jensen), Cornelius (46’ Braithwaite), Damsgaard (74’ Dolberg).

Arbitro: Marciniak (Polonia)

Note: 44’000 spettatori. Ammoniti: 20’ Andreas Christensen. 23’ Cornelius. 43’ Koundé.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved